maggio 3rd, 2018

Ecstasy presto in farmacia per ridurre i sintomi dei disturbi da stress post traumatico

Pubblicato il 03 Mag 2018 alle 10:28am

L’MDMA, conosciuta anche come Ecstasy, aiuterebbe i pazienti affetti da disturbo da stress post – traumatico a stare meglio. E’ quanto suggerito da una nuova ricerca condotta dalla Public Benefit Corporation; organizzazione benefica con sede negli Stati Uniti. (altro…)

Biagio Antonacci, partito il nuovo tour Dediche e Manie 2018

Pubblicato il 03 Mag 2018 alle 9:33am

Dopo il grande successo ottenuto con la prima parte del tour, che ha fatto ben 12 sold out, e le due date in Russia, Biagio Antonacci è tornato nei principali palasport italiani con il suo nuovo live DEDICHE E MANIE TOUR 2018. L

Una tournée che ha fatto il suo debutto ieri sera ad Acireale, con il tutto esaurito. Città che ha già accolto con entusiasmo ben due date della prima parte del tour, anch’esse esaurite in breve tempo, per arrivare poi a Bari, Napoli, Milano, Montichiari (BS), Conegliano (TV) Roma e Bologna nei prossimi giorni con il gran finale di questo meraviglioso viaggio live.

In questo tour, oltre a ripercorrere la sua carriera con le canzoni più note del suo repertorio musicale, il cantautore milanese porterà sul palco i brani contenuti in DEDICHE E MANIE, l’album uscito su etichetta Iris distribuito da Sony Music, l’autunno scorso.

Nel frattempo il nuovo singolo Mio fratello, una storia universale, di una e mille famiglie, è stabile tra i brani più suonati dalle radio. Il video di MIO FRATELLO, un piccolo film con la straordinaria partecipazione di Giuseppe e Rosario Fiorello per la prima volta insieme e per la prima volta ospiti di un videoclip e la regia di Gabriele Muccino, grande regista internazionale che ha tratteggiato con le immagini una storia, ha trasformato il clip in un corto cinematografico.

I biglietti del tour, prodotto e organizzato da F&P Group, in collaborazione con IRIS S.r.l., sono disponibili in prevendita sul sito di TicketOne (www.ticketone.it) e in tutti i punti vendita autorizzati.

Per tutte le date del tour Biagio Antonacci veste abiti di Ermanno Scervino.

RTL 102.5 è radio partner del tour.

Questi i prossimi appuntamenti live di Dediche e manie: Bari il 4 e 5 maggio, Napoli 7 maggio, Milano 9 e 10 maggio, Montichiari 12 e Conegliano 13 maggio. Dopo una breve pausa, gli show ripartiranno da Roma il 23 e 25 maggio e Casalecchio di Reno il 26 maggio.

Crediti Francesco Prandoni

Sclerosi Multipla, ambiente e vela per combatterla

Pubblicato il 03 Mag 2018 alle 7:49am

La lotta contro la sclerosi multipla si combatte con una buona alimentazione, un ambiente sano, tanto esercizio fisico, benessere mentale e vela. (altro…)

Ricci di mare e i benefici sul sistema cardiocircolatorio

Pubblicato il 03 Mag 2018 alle 7:25am

I ricci di mare, secondo un gruppo di ricercatori della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli coordinati da Imma Castellano e Anna Palumbo possono mettere al sicuro da possibili malattie cardiovascolari. (altro…)

Come dimagrire dopo il parto

Pubblicato il 03 Mag 2018 alle 7:24am

La stragrande maggioranza delle donne perde i chili accumulati durante la gravidanza entro un anno dal parto. Su 12 chili presi in media durante i nove mesi, 3,5 sono quelli che riguardano il peso del bebè, mentre tutti gli altri servono all’organismo per la gravidanza.

E’ quindi molto importante mangiare bene e in modo adeguato, sia per garantire il giusto apporto di nutrienti indispensabili all’organismo proprio che assicurarli anche al nascituro e che sono indispensabili per il suo sviluppo.

Evitare, dunque, di mangiare però per due. Cambiate le vostre abitudini, abolite cibi e bevande che fanno male, il fumo, il vino, e promuovete quelle sane.

Bevete molta acqua naturale nel corso della giornata, fate delle lunghe passeggiate all’aria aperta, mangiate molta frutta e verdura, riposate le ore necessarie e parlate con uno specialista, ginecologo o nutrizionista su fabbisogno giornaliero e apporto calorico necessario in base alla vostra costituzione e anemnesi. Perché prevenire è meglio che curare.

Ma se proprio dopo il parto non riuscirete a smaltire i chili in eccesso ecco allora 6 semplici regole da seguire:

1. Dieta post parto efficace Evitate diete lampo, perché scombinano equilibri ormonali. Tenete sotto controllo il peso in vista dell’allattamento. Molte donne si domandano infatti quale sia la migliore alimentazione da seguire durante l’allattamento. Sia che allattiate o no al seno, potete seguire una dieta che sia a lungo termine, molto varia ed equilibrata. Una dieta mediterranea, con tanta frutta e verdura, cereali, pesce e carne bianca. Meglio evitare i grassi, i dolci e i fritti, nonché sostanze disidratanti, come il caffè o l’eccesso di sale.

2. Cominciate da subito a fare movimento Per dimagrire in modo efficace e sano dopo aver partorito, è necessario accompagnare la dieta con tanto movimento. Durante i primi tempi, soprattutto nei primi 40 giorni, è importante cercare di camminare quanto più a lungo possibile, anche solo semplicemente in casa. Allenatevi facendo le faccende domestiche e ritagliatevi i vostri spazi. Puntate su esercizi semplici per la postura, per la schiena e gli arti superiori ed inferiori, che vi aumentano il livello di energia e vi diminuiscono lo stress. Tutti fattori, necessari a dimagrire.

3. Esercizi addominali per eliminare la pancia post parto Trascorsi 40 giorni dal parto, se avete incominciato a camminare e a fare esercizi di ginnastica dolce, fate qualche piccolo sforzo in più; per tonificare i muscoli addominali e liberarvi della pancia in eccesso. Iniziate dai più semplici, e quando vi sentirete sempre meno stanche passate ai più complicati. State attente. Se avete avuto un parto cesareo, cominciate questi esercizi soltanto quando avrete tolto i punti ed vi sarete assicurate che il taglio sia guarito del tutto. Chiedete sempre consiglio anche al vostro medico di base.

4. Allenatevi con il bebè! Se non riuscite a separarvi dal vostro bebè, potete sempre allenarvi in casa con lui. In rete ci sono tanti video tutorial che vi spiegano quali esercizi fare. Avendo lui a portata di mano.

5. Limitate il consumo di zuccheri e di spuntini Soprattutto nei primi mesi dopo il parto, se avete voglia di uno spuntino, invece di mangiare un dolce, preconfezionato, caramelle, e cianfrusaglie varie, puntate su di un frutto di stagione, una bella tisana calda, una limonata, un succo di frutta naturale, una carota, un gambo di sedano, dei semi di soia, un cetriolo o della frutta secca.

6. Ascoltate il vostro corpo Voler tornare subito in forma dopo il parto è più che comprensibile, ma attenzione a non strafare. Seguite i ritmi del vostro corpo, e non sforzatevi eccessivamente. Prendetevi cura di voi stesse. Godetevi il vostro tempo necessario e fate quello che dovete fare con il vostro bambino. Fate dei sonnellini pomeridiani insieme a lui, coccolatelo, e quando vi sentite stanche staccate la spina e concedetevi un po’ di relax, un bel libro, una bella passeggiata, una chiacchierata con le amiche, un massaggio rlassante, un bel bagno caldo.

Fantasie abiti estate 2018

Pubblicato il 03 Mag 2018 alle 6:24am

Le tendenze moda estate 2018 ci suggeriscono diversi modelli che variano per taglio, colore e fantasie. Tra tutti spicca il nostalgico amore per i capi vintage. Ritroviamo deliziosi abitini anni 50 dalle tinte più forti, senza però rinunciare a qualche tocco di pastello.

Non mancano proposte innovative che giocano con il patchwork e le sovrapposizioni, ma l’abito a grembiule o il baby doll dress sono di gran voga i più gettonati in spiaggia come in città.

Qui sotto una smart guide che vi aiuterà a capire e a scegliere meglio il fashion item più adatto a voi:

– abiti estivi a fantasia, sì ma nella versione patchwork: sovrapposizioni di teli e pattern diversi tra loro che fanno vibrare il look. Da provare nella versione over e di tessuto super light anche per andare a lavoro – check & plaid mania: scamiciati da indossare con polo e leggerissime bluse. Perfetti per un outfit multi-layered. – abiti over sized e leggerissimi: perfetti per chi ama il comfort senza rinunciare al glamour. – chemisier: un capo versatile, soprattutto nella sua versione classica in white. Come una tela bianca per il pittore, dà la possibilità a chi lo indossa di personalizzarlo con i diversi accessori. – abiti a fiori: scegliete le fantasie floreali, grandi e piccole nei toni pastello o nei colori accesi su sfondo anche nero. – abiti a pois: il must have dell’estate 2018. – abiti baby doll: gli stilisti hanno proposto dei romantici mini dress di pizzo, raso e tweed. Perfetti se si vuole ottenere un look romantico, sportivo o elegante. – abiti di paillettes: ideali per la sera, per il cocktail, molto di moda questa estate nei colori lavanda.