maggio 25th, 2018

Pino è: il più grande tributo live a Pino Daniele, 7 giugno Stadio San Paolo, in diretta su RAI 1. Da oggi online il video dell’inedito “Resta quel che resta”

Pubblicato il 25 Mag 2018 alle 7:39pm

Da oggi, venerdì 25 maggio, è online il video dello straordinario brano inedito di Pino Daniele, dal titolo “RESTA QUEL CHE RESTA”, composto e inciso oltre 9 anni fa e ritrovato solo adesso, a tre anni e mezzo dalla scomparsa del cantautore napoletano, proprio adesso che ogni singolo verso assume un significato ancora più profondo ed importante.

È possibile vedere il video, diretto da Sebastiano Bontempi, al link: https://youtu.be/p09uYY8ol6E

Il video è un omaggio al popolo napoletano e al capoluogo campano, cari a Pino Daniele. Le immagini sono state girate per le strade di Napoli e rappresentano “l’amore intorno” rimasto dopo la scomparsa di Pino.

Tutti cantano con l’artista, tutti cantano con Pino: ragazzi, donne e uomini che hanno potuto emozionarsi ancora una volta insieme a lui, tra i vicoli e il mare di una Napoli baciata dal sole, tra i colori e i profumi che la rendono una città davvero unica e straordinaria.

Tutte le persone che hanno partecipato al video, infatti, l’hanno fatto in nome dell’affetto che nutrono verso il grande artista, cantautore di fama internazionale, scomparso: nessuno di loro, è pertanto, un attore.

Il brano “RESTA QUEL CHE RESTA”, attualmente in radio, è disponibile in digitale e su tutte le piattaforme streaming.

Tutti i ricavati dalla vendita del brano e gli introiti netti legati all’evento “PINO È”, il più grande tributo live della musica italiana dedicato al grande PINO DANIELE che si terrà il giorno 7 giugno allo Stadio San Paolo di Napoli, saranno devoluti ai progetti benefici della Pino Daniele Trust Onlus, gemellata all’Associazione Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma – OPEN Onlus e della Pino Daniele Forever Onlus gemellata con Save the Children.

“PINO È” sarà un’occasione unica e irripetibile per omaggiare la musica di Pino Daniele nel luogo simbolo della sua città, insieme ad alcuni tra i più grandi artisti del panorama musicale italiano, ma soprattutto AMICI del cantautore napoletano scomparso, che vive ancora nei cuori di tutti.

Oltre ai già annunciati ALESSANDRA AMOROSO, BIAGIO ANTONACCI, ENZO AVITABILE, CLAUDIO BAGLIONI, MARIO BIONDI, FRANCESCO DE GREGORI, TULLIO DE PISCOPO, ELISA, EMMA, TONY ESPOSITO, GIORGIA, J-AX, LORENZO JOVANOTTI, FIORELLA MANNOIA, GIANNA NANNINI, EROS RAMAZZOTTI, RON, TIROMANCINO, GIULIANO SANGIORGI, JAMES SENESE, ANTONELLO VENDITTI, Gigi DE RIENZO, Rosario JERMANO, Agostino MARANGOLO, ERNESTO VITOLO per questa grande occasione ci saranno sul palco dello Stadio San Paolo di Napoli anche Loredana BERTÉ, CLEMENTINO, Teresa DE SIO, Enzo GRAGNANIELLO, Irene GRANDI, Il VOLO, Marcus MILLER, NCCP – Nuova Compagnia Di Canto Popolare, RAIZ, Massimo RANIERI, Red CANZIAN, Francesco RENGA, Paola TURCI, Ornella VANONI.

E la testimonianza straordinaria di ALESSANDRO SIANI, GIORGIO PANARIELLO, PIERFRANCESCO FAVINO, ENRICO BRIGNANO, EDOARDO LEO, VINCENZO SALEMME, MARCO GIALLINI, MARCO D’AMORE, SALVATORE ESPOSITO, MARIANGELA D’ABBRACCIO, ENZO DECARO e non solo!

Inoltre, non potranno mancare le band storiche di Pino Daniele, Vai mo’ e Nero a Metà, amici, prima che colleghi, che hanno condiviso con Pino momenti di musica e di vita negli oltre 40 anni di carriera del cantautore napoletano.

L’evento sarà trasmesso in diretta in prima serata su RAI 1, a seguito del TG delle ore 20.00.

«Rai1 non poteva restare in disparte in un appuntamento così importante per la cultura, la musica, l’arte napoletana e quindi italiana – dichiara Angelo Teodoli, direttore di RAI 1 – Lo fa affidando a una grande prima serata, emotiva e intensa, le parole e la musica di Pino Daniele. Lo fa tramite grandissimi interpreti e in una ambientazione da brividi: quella Napoli che ha fatto nascere Pino, che lo ha fatto diventare quello che era e che gli ha permesso di raccontarla al mondo intero sia con le lacrime che con il sorriso, ma sempre con grande amore».

RTL 102.5, RADIO ITALIA, RADIO KISS KISS, RADIO2, RDS, RADIO DEEJAY, RADIO CAPITAL, RADIO MONTE CARLO e RADIO ZETA, i più importanti network radiofonici nazionali, saranno eccezionalmente insieme, a sostenere l’evento “PINO È”.

Al loro fianco, a sostenere l’evento, anche le principali radio locali: Kiss Kiss Italia, Kiss Kiss Napoli, Radio Marte e Radio Marte 2.

I biglietti per l’evento sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e in tutti i punti vendita abituali del circuito TicketOne e Go2 (Per tutte le informazioni: www.fepgroup.it).

Intesa Sanpaolo con Sharing Music è main sponsor dell’evento.

Raffreddore, scoperta molecola che sconfigge il virus

Pubblicato il 25 Mag 2018 alle 9:00am

E’ stata scoperta per la prima volta una molecola capace di combattere il raffreddore, un’infezione contro la quale al momento non esiste ancora alcuna arma. I primi test secondo quanto afferma la rivista scientifica Nature Chemistry, sarebbero stati condotti su cellule umane e mostrerebbero che la molecola è in grado di impedire al virus di invadere le cellule.

“E’ la prima tappa di un cammino ancora lungo”, ha detto all’Ansa il biochimico Roberto Solari, che ha condotto la ricerca nell’Imperial College di Londra con il chimico Edward Tate.

“Attualmente non esistono trattamenti contro il virus del raffreddore e questa è la prima molecola capace di contrastarlo”.

Il biochimico italiano ha spiegato poi che, dopo aver condotto i test sulle cellule, la prossima tappa “sarà quella della sperimentazione su modelli animali”. Se il composto risulterà efficace sui topi, bisognerà dimostrare che è sicuro e “quindi potrà essere sperimentato anche sugli umani, ma – ha rilevato il ricercatore – ci vorranno molti anni”.

Nipah, virus dei pipistrelli della frutta, malattia emergente

Pubblicato il 25 Mag 2018 alle 8:41am

Si chiama Nipah ed è all’origine di una malattia infettiva localizzata per la prima volta nel 1998 su animali domestici e su esseri umani in Malaysia, e successivamente anche in Bangladesh. E’ catalogato come virus RNA (a singolo filamento negativo) che utilizza l’acido ribonucleico come materiale genetico della famiglia Paramyxoviridae, e del genere Henipavirus. I sintomi sull’uomo, sono forte febbre, difficoltà respiratoria ed encefalite.

Almeno nove le vittime attribuite nello Stato meridionale di Kerala all’effetto del Nipah, virus portato dai pipistrelli della frutta e che secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) è una delle otto malattie mondiali più pericolose degli ultimi tempi.

L’ultimo decesso risale a pochi giorni fa. A darne notizia è l’Ndtv, che parla della storia di Lini, 31 anni, infermiera dell’ospedale Perambra Taluk di Kozhikode che era in servizio nel reparto dove nei giorni scorsi è deceduto un paziente affetto dallo stesso virus.

Il ministro della Sanità del Kerala, K.K. Shylaja, ha dichiarato che è stato chiesto l’intervento del governo centrale per scongiurare una vera e propria epidemia, e per la quale al momento vi sono già otto pazienti in osservazione.

H&M, tanti costumi da bagno originali e sorprendenti per la primavera estate 2018

Pubblicato il 25 Mag 2018 alle 7:26am

Il marchio H&M lancia per l’estate 2018 costumi da bagno in grado di soddisfare davvero tutti i gusti! Anche di quelli più esigenti.

Troviamo infatti proposte da sogno a costi molto ridotti.

Si va dal casual a quelli più eleganti. Tantissimi modelli che potranno esaltare la vostra silhouette, dai top bikini a triangolo fino a quelli push up, e lo stesso vale anche per gli slip, dai più coprenti ai brasiliani. Non mancano costumi interi, tra cui anche delle versioni modellanti. C’è davvero di tutto nella collezione di costumi 2018 di H&M, ora non dovrete far altro che trovare il modello giusto per voi, perché, l’estate è alle porte, e con essa anche la voglia di farvi una bella nuotata.

ma c’è di più. H&M, inoltre, come ogni anno, propone pezzi anche coordinabili, tra di loro, per le donne che magari sotto sono più piccole, mentre sopra più grandi, o viceversa, oppure per quelle che vogliono mixare un proprio costume da bagno come meglio credono.

Intanto, vediamo quali sono le nuove proposte swimwear targate H&M.

Bikini H&M 2018

Tra i nuovi costumi da bagno per l’estate 2018 ci sono tanti bikini dal tocco decisamente sportivo e dalle righe. Fantasia, che ricorda lo stile nautical, protagonista di numerosi modelli e che la ritroviamo in diverse varianti cromatiche, dal blu notte al bianco e marrone. I top dei bikini sono incrociati mentre gli slip sono rigorosamente a vita bassa. Tra le novità di quest’anno anche diversi bikini con volants, declinati in vari colori, come grigio-blu e rosa pastello. A questi si aggiungono i modelli a fascia con maniche corte e arricciate che lasciano le spalle scoperte. E poi, sempre a proposito di bikini, ci sono anche delle originali e raffinate proposte con top bralette, altri semi bustier e altri ancora con slip a vita alta, per chi è amante dello stile retrò.

Costumi interi Intramontabili poi i costumi interi, che figurano tra i must have della primavera/estate 2018. H&M ne ha firmati diversi, molti dei quali piuttosto semplici e tinta unita, caratterizzati da scollature non troppo profonde e schiene scoperte. Tra questi trovano spazio anche alcuni costumi da bagno interi e modellanti, perfetti per chi vuole nascondere qualche chilo in eccesso. Queste proposte sono caratterizzate da un leggero drappeggio, una fantasia colorata, come quella tropicale, e un top che si allaccia dietro il collo, in stile americano.

Lecco e Milano, al via Bike Up, il primo festival europeo della bicicletta elettrica

Pubblicato il 25 Mag 2018 alle 6:31am

La voglia di e-bike è inarrestabile, con numeri in costante crescita su scala internazionale, e BikeUP, il primo festival europeo interamente dedicato alle biciclette elettriche, raddoppia, affiancando alla tradizionale tappa primaverile di Lecco (25-27 maggio), un appuntamento autunnale a Milano (22-23 settembre), in piazza Castello. (altro…)

Ford, il finestrino dell’auto che aiuta i non vedenti

Pubblicato il 25 Mag 2018 alle 6:00am

La Ford sta promuovendo una nuova tecnologia in grado di far percepire il paesaggio al di fuori dell’auto alle persone che non vedono. (altro…)