La piccola Syira Coutain-Harebi, 11 anni, stava tornando a casa dopo il funerale di sua madre con suo padre e suo fratello quando dei problemi respiratori hanno trasformato quel giorno triste per tutti in qualcosa di ancora più terribile.

La bambina ha avuto infatti due crisi che respiratorie che l’ha lasciata esanime fra le braccia dei suoi familiari.

Jackie Nugent, un caro amico della famiglia Coutain-Harebi, attraverso la stampa ha dichiarato: “Forse sua madre aveva bisogno della sua bambina, e la bambina aveva bisogno della mamma”

L’uomo, per aiutare la famiglia a superare tale tragedia ha indetto una raccolta fondi per sostenere le spese economiche per il funerale della bambina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.