Radio Italia Live Il Concerto, oltre 20mila persone in Piazza Duomo a Milano

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 17 Giu 2018 alle ore 10:56am

Mani alzate e cellulari al cielo, grida, voci e tanta gioia e energia per i ventimila accorsi ieri, sabato 16 giugno, in piazza Duomo a Milano per accogliere Tedua, che ha aperto il concerto di Radio Italia Live 2018. A presentarlo sul palco Luca e Paolo, da ormai sei anni alla conduzione di uno dei più grandi concerti live di musica italiana.

“È un’emozione essere qui e aprire questo concerto”, ha detto il rapper prima di incitare il pubblico ad alzare le mani verso al cielo. Poco prima, centinaia di palloncini a forma di cuore erano stati liberati in cielo per annunciare l’arrivo degli artisti in scena.

Altri 20 artisti come Le Vibrazioni, Thomas, Annalisa, Caparezza, The Giornalisti, Giusy Ferreri, J Ax e Fedez, Fabri Fibra, Elisa, Gianni Morandi, Morandi, Maneskin, Il Volo, Riki, Mika fino ad arrivare alla chiusura con Biagio Antonacci.

Alcuni spettatori erano in piazza Duomo sin dalle prime ore del mattino per potersi sistemare sotto al palco, seguire lo show da vicino e poter assistere alle prove.

Dal primo pomeriggio, 200 uomini delle forze dell’ordine, insieme a Polizia Locale, alla Protezione Civile e agli steward dell’organizzazione hanno controllato ogni singolo spettatore, entrato nell’area transennata del concerto dai nove varchi di accesso, con metal detector e contapersone.

Lo scorso anno era stati 23.500 gli accessi. Quest’anno per ragioni di sicurezza il numero è stato ridotto a 20.400.

Già dal primo pomeriggio poi, la fermata Duomo delle linee M1-M3 è stata chiusa, mentre diverse linee di tram e autobus hanno subito deviazioni di percorso.

Il concerto è stato trasmesso, oltre che su Radio Italia, anche dai canali Real Time e Nove e in streaming sul dpaly.com. La scorsa edizione lo show è stato seguito “attraverso le diverse modalità tv, radio, social e live da 8 milioni di persone” – ha spiegato Marco Contini, direttore marketing di Radio Italia. “Ecco perché non è un evento solo milanese, si svolge a Milano ma ha una portata nazionale pazzesca”.

La star del web Yuri Sterrore, in arte Gordon, è stata in piazza Duomo, in diretta su Facebook per tutto il concerto.

(Crediti Francesco Prandoni)