Zanzare aliene, nuove strategie per scongiurare epidemie

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Giu 2018 alle ore 8:52am


Sono state scientificamente confermate, le migliori strategie per il controllo delle zanzare aliene, quelle che sono date da una combinazione di larvicidi, adulticidi e dalla rimozione dei siti di riproduzione delle zanzare. Ciò è avvenuto grazie ad uno studio condotto dai ricercatori del Centro Dondena dell’Università Bocconi di Milano, in collaborazione con la Fondazione Bruno Kessler di Trento, la Fondazione Mach di San Michele all’Adige, l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie e l’Istituto Superiore di Sanità di Roma, pubblicato su Scientific Reports.

I larvici sono riusciti a dimostrare di essere più vantaggiosi all’inizio dell’estate e nelle stagioni più calde, mentre gli adulticidi dovrebbero essere preferiti in autunno e nelle stagioni più fredde. I risultati di questo nuovo – spiegano i ricercatori – forniscono indicazioni utili a sostegno di decisioni urgenti da adottare da parte delle autorità sanitarie pubbliche in risposta alle emergenti epidemie di zanzare.