Migranti, Juncker: “Conte ha ragione, Ue pronta a coordinare cellula di crisi”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Lug 2018 alle ore 11:10am

«L’Italia invoca da tempo, e a ragione, una cooperazione regionale sugli sbarchi», e gli avvenimenti di questo fine settimana «hanno dimostrato un senso condiviso di solidarietà da parte degli Stati membri (Francia, Germania, Malta, Spagna, Portogallo e Irlanda) che si sono offerti di accogliere una parte dei migranti sbarcati a Pozzallo». Tuttavia «queste soluzioni ad hoc non rappresentano un modo di procedere sostenibile». A dirlo è il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker in una lettera indirizzata al premier italiano Giuseppe Conte.

Per questo motivo, ha precisato Junker <