Laura Pausini ha conquistato Roma ed è pronta a replicare il successo di ieri sera anche questa sera al Circo Massimo. La cantante italiana di fama internazionale è stata la sera del 21 luglio, avvolta dall’abbraccio di 15mila fan che si sono dati appuntamento per lei al Circo Massimo, per l’anteprima del Fatti Sentire Worldwide Tour.

Una grande festa per celebrare, insieme al suo amato pubblico, i suoi primi 25 anni di carriera.

Un nuovo record dunque per la Pausini, che dopo essere stata la prima artista italiana ad esibirsi al San Siro (2007), la prima che ha portato un tour negli stadi italiani (2016), è ora anche la prima a conquistare l’antica struttura capitolina.

“Sono emozionata, ma ho meno paura del solito. Sarà l’età. È la prima volta che faccio una cosa così grande senza ansia, evidentemente l’ho smaltita nella settimana che ha preceduto la data zero a Jesolo”, ha detto la cantante appena prima di salire sul mastodontico palco tra luci ed effetti speciali.

Ora Laura sogna il Colosseo: “Ho fatto San Siro, ora il Circo Massimo. Cosa rimane? Be’, c’è il Colosseo. Sono gli ultimi colpi, bisogna darci dentro”, dice, scherzando, ai giornalisti. E quando qualcuno le ha fatto notare che nei giorni scorsi a Beyoncè è stato negato il permesso di registrare un video perché già occupato da Alberto Angela, lei scherza: “Adoro! A casa nostra prima noi. Oh, ma solo in questa situazione, eh? Non prendetela come una dichiarazione politica”, sottolinea. Dopo Roma, Laura Pausini porterà il suo Fatti Sentire Worldwide Tour a Miami (26 luglio), prima di tornare in Italia dall’8 settembre.

credit BRAINSTORM AGENCY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.