luglio 23rd, 2018

Del Bufalo e Chillemi insieme su Instagram con una webseries, ‘Diana & Francesca’

Pubblicato il 23 Lug 2018 alle 10:23am

Francesca Chillemi e Diana Del Bufalo presentano ‘Diana & Francesca’, webseries presentata al Giffoni Film Festival, 22 luglio 2018.

Tra Diana Del Bufalo e Francesca Chillemi, grazie alle riprese della serie ‘Che Dio Ci aiuti’, è nata una profonda amicizia che ora sbarca anche su Instagram con una webseries, Diana & Francesca, nata da una loro idea (insieme a Gianluca Tucciarone).

Le due attrici, che della serie sono anche coproduttrici (la regia è di Chiara Milani) al Giffoni Film festival, parlano con entusiasmo del progetto, scherzando continuamente, tra autoironia e battute, interrompendosi e completandosi le frasi a vicenda.

“L’idea della webseries è nata proprio sul set di Che Dio ci aiuti, in una della pausa di lavorazione. Abbiamo girato i primi video che hanno riscosso subito un grande interesse – spiega Francesca Chillemi, che sta girando la quinta serie di Che Dio ci aiuti, nella quale invece non comparirà l’amica -. Nei personaggi c’è molto di noi e del nostro legame”.

Diana Del Bufalo, da parte sua racconta di provare “un amore-odio per internet. Dopo l’invenzione della ruota per me come importanza c’è il web.- e dice- Lì tutto si amplifica, anche in negativo, basti pensare al cyberbullismo, che provoca cose spaventose”.

L’attrice, lanciata da Amici, sarà nella prossima stagione anche in tre film: le commedie di Luca Miniero, Aspettando il gorilla (il titolo è provvisorio), con Cristiana Capotondi e Francesco Scianna, quella di Volfango de Biasi, Bugiardi, con Giampaolo Morelli, remake del campione d’incassi francese Alibi, e La profezia dell’armadillo di Emanuele Scaringi (che potrebbe debuttare alla Mostra del cinema di Venezia) sulla vera storia del fumettista Zerocalcare.

Si chiama Mycoplasma Genitalium ed è il nuovo super-batterio resistente agli antibiotici

Pubblicato il 23 Lug 2018 alle 10:10am

Si chiama Mycoplasma Genitalium il super-batterio che allarma l’Inghilterra. Uno dei più piccoli al mondo, ma che potrebbe diventare anche il prossimo della sua categoria resistente agli antibiotici, se non trattato correttamente. (altro…)

Meghan Markle, vacanze da sola negli Usa

Pubblicato il 23 Lug 2018 alle 6:38am

Meghan Markle inizia ad avere nostalgia di casa, della sua amata terra e presto dovrebbe prendere un volo, non ufficiale – da sola – per raggiungere gli Stati Uniti d’America. (altro…)

Noemi sposa. Ha detto sì al suo batterista Gabriele Greco

Pubblicato il 23 Lug 2018 alle 6:32am

Dopo 10 anni di fidanzamento Noemi si è sposata con Gabriele Greco, anche lui musicista e bassista della sua band. La cerimonia si è tenuta presso la chiesa di San Lorenzo in Lucina a pochi passi da via del Corso, mentre il banchetto nuziale, con amici e parenti, in un locale sul lungo Tevere.

La festa post cerimonia è stata caratterizzata da balli e concerti della cantante, accompagnata alla batteria dall’amico Morgan. Come lei stessa a raccontato sul suo profilo Instagram.

Pochi giorni fa, si era tenuto l’addio al nubilato, come da tradizione, con le amiche. Serata che la cantante aveva sempre documentato sui social in uno scatto in cui appariva in maglietta con su scritto: “Ti avevamo detto di prendere un mojito, non un marito”.

Curcuma, nuovo studio rivela i benefici anche contro il cancro

Pubblicato il 23 Lug 2018 alle 6:10am

Un nuovo studio evidenzia la capacità del principio attivo presente nella curcuma di inibire le cellule tumorali. Una speranza che apre la strada a nuove possibilità di cura nell’ambito dei tumori resistenti alla chemioterapia.

Tale risultato è arrivato grazie agli scienziati della University of California di San Diego School of Medicine, in collaborazione con alcuni ricercatori dell’Università di Pechino e Zhejiang, che hanno scoperto in un recente studio, che attraverso la cristallografia a raggi X, la curcumina, principale componente biologico della curcuma, è in grado di interferirsi con i processi biochimici delle cellule tumorali e di impedirne le proliferazione.

La curcumina, sarebbe dunque un valido alleato contro il cancro, in quanto in grado di colpire e ridurre le cellule del cancro ancora meglio dei farmaci da prescrizione e senza alcun effetto collaterale.

La curcumina infatti si sa da tempo che è praticamente sovrapponibile a quella dei farmaci tipici impiegati per contrastare le infiammazioni, causate da cortisone, ma senza effetti collaterali. In particolare, grazie al fatto che non è gastrolesiva ma addirittura ottima per curare il colon irritabile e l’ulcera duodenale.

Bianca Atzei: ‘Ho sofferto di anoressia e di problemi al cuore’

Pubblicato il 23 Lug 2018 alle 6:03am

Anoressia. Questo il dramma contro cui ha dovuto fare i conti in passato la cantante Bianca Atzei. A rivelarlo – a sorpresa – è stata lei stessa nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Confidenze, attribuendo al suo rapporto con il padre un certo peso in questa vicenda.

“A un certo punto ho sofferto di anoressia. Perché? Me lo sono chiesta tante volte. Forse, avrei voluto un padre più affettuoso. Il mio lo era, ma a modo suo: con i fatti mai con le parole. Mi dava protezione più che carezze. Poi, però, ho capito che l’origine dei miei problemi era il carattere introverso. Con l’aiuto della mia famiglia ne sono uscita, ma non dimentico i giorni in cui ero ricoverata in ospedale. Di tutto questo ho parlato con papà mentre ero a Cayo Cochinos. Non si era mai reso conto della sua freddezza e da quando sono tornata è cambiato”.

I disturbi alimentari non sono stati per Bianca l’unico problema con cui ha dovuto fare i conti.

La seconda classificata all’ultima edizione de L’isola dei famosi, come aveva già spiegato durante un’ospitata a Verissimo, Bianca ha avuto anche problemi al cuore che 3 anni fa hanno richiesto un intervento d’urgenza: “Ad un certo punto della mia vita mi sono trovata in ospedale. Sono stata operata d’urgenza al cuore. Psicologicamente l’operazione al cuore ti devasta e ti cambia. Vedere chi ti sta vicino che non sta bene aiuta a ridimensionare molte polemiche della vita di ogni giorno. Mi sono molto spaventata. Ho passato momenti difficili, ho dovuto interrompere il tour, ma sono stata una guerriera. Non ho raccontato niente durante L’isola per non fare la vittima”.

Però, l’artista è riuscita ad andare avanti con molta forza e dedizione: “Nonostante l’accaduto, non passo il tempo a pensare alla mia salute. Se lo facessi non cambierei niente, mentre preferisco vivere con leggerezza, seppur con la testa sulle spalle”.