Chanel lancia la prima linea di make up per uomini, “Boy”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Ago 2018 alle ore 6:45am

Una linea ispirata a quel Boy Capel che Gabrielle Chanel amò per tutta la vita. Un lancio importante che non solo racchiude la visione dell’universo della Maison, ovvero che “la bellezza non è una questione di genere, ma di stile”, ma che sottolinea anche che il trucco per l’uomo acquista forza e importanza.

Il messaggio della linea make up per uomo lanciata da Chanel ‘Boy’ è che non bisogna altro, che “non essere che se stessi, liberarsi delle convenzioni e reinventare le regole, perché “essere unici è più interessante che essere perfetti”.

Chanel ha voluto puntare su matite e eyeliner, fondotinta, baume per labbra e matite per sopracciglia.

Una lezione di stile che arriva da molto lontano, perché si ricorderanno le rockstar del calibro di David Bowie, Lou Reed, Iggy Pop, Mick Jagger e Keith Richards, solo per citarne alcuni, che negli anni ’60/70 utilizzarono il make up per definire meglio la propria personalità e, meglio ancora, la propria estetica, con un mix di glam e boho che accompagnava a camicie con volant e giacche e pantaloni in velluto, accessori e gioielli ridondanti e soprattutto eyeliner e mascara, nonché rossetti in grado di sottolineare la loro aria “maledetta” e, paradossalmente, la loro mascolinità.

Una lezione messa a punto anche negli anni ’80 dai Duran Duran agli Spandau Ballet, fino a quel Boy George che proprio del trucco fece la sua cifra di stile.

Negli ultimi anni ci hanno riprovato attori del calibro di Jared Leto o Johnny Depp, che difficilmente rinuncia ad eyeliner e mascara e che per interpretare il personaggio di Jack Sparrow si è ispirato proprio a Keith Richards (che ancora oggi, a 70 anni e passa, calca il palcoscenico truccato) e cantanti come Billie Joe dei Green Day che riecheggia Robert Smith, il truccatissimo leader dei The Cure, fino ad arrivare al frontman dei Maneskin, quel Damiano che, truccato di tutto punto, non solo matita nera, eyeliner e mascara, ma anche fard e gloss, ha conquistato donne di tutte le età dal palco di X Factor, la scorsa stagione.