Genova: Renzo Piano regala il progetto del nuovo viadotto da costruire, ecco come sarà

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 30 Ago 2018 alle ore 6:03am

“Autostrade apre il cantiere e paga il conto. Fincantieri costruisce il ponte. Renzo Piano regala a Genova il disegno di un ponte bellissimo”. Con queste parole governatore della Liguria, Giovanni Toti, che è anche commissario per l’emergenza, indica su Facebook i prossimi passi da compiere. Spiegando “così, senza polemiche, la città può riavere in fretta un’opera indispensabile, sicura e meravigliosa”.

Il ponte progettato da Renzo Piano a Genova, che andrà a sostituire il Morandi crollato sul Polcevera alla vigilia di Ferragosto, è un plastico e un progetto che sono stati fotografati e postati sulla pagina Facebook del governatore della Liguria Giovanni Toti, immortalato al tavolo proprio con l’architetto Piano.

“Per un volta possiamo farla semplice – scrive Toti sulla sua pagina social. – Autostrade apre il cantiere e paga il conto. Fincantieri costruisce il ponte (se serve con altre primarie imprese necessarie per il loro know-how).

Il ponte firmato da Piano non ha tiranti, ma piloni come prue di navi; sarà illuminato da 43 lampioni, uno per ogni vittima: la luce proietterà addirittura una vela.