settembre 4th, 2018

Genova, diffusi i primi nomi di chi conosceva i rischi del ponte Morandi

Pubblicato il 04 Set 2018 alle 12:39pm

E’ stato diffuso un primo elenco di nomi di chi sapeva la possibile condizione di pericolosità del ponte Morandi, crollato a Genova lo scorso 14 agosto, provocando la morte di 43 persone, e facendo decine di feriti anche gravi.

Elenco consegnato dalla Guardia di finanza alla procura. Un elenco con i nomi delle persone che sapevano e che potrebbero avere responsabilità circa la manutenzione del viadotto genovese crollato un mese fa.

Persone che hanno seguito il progetto di ristrutturazione a partire dal 2015, a cui potrebbero essere aggiunti altri nomi, fino ad arrivare a 25 se i magistrati decidessero di andare indietro ancora nel tempo.

A darne notizia diversi organi di stampa nazionale.

Nell’elenco della Gdf figurerebbero dirigenti di Autostrade, Spea e Ministero.

Le persone che secondo la Gdf sapevano della pericolosità del viadotto Morandi in Autostrade sono: Fabio Cerchiai (presidente), Giovanni Castellucci (Ad), Paolo Berti (direttore centrale operazioni), Michelle Donferri Mitelli (direttore maintenance e investimenti), Stefano Marigliani (direttore primo tronco). «Al Mit consapevoli dei ritardi» ci sono tre di Spea engineering, controllata da Autostrade che avrebbe dovuto eseguire la ristrutturazione ai tiranti: Antonio Galatà (amministratore delegato), Massimo Bazzarelli (coordinatore attività progettazione ufficio sicurezza), Massimiliano Giacobbi (responsabile progetto «retrofitting» dei tiranti).

Cinque i funzionari pubblici, tre della Direzione generale per la vigilanza sulle concessioni autostradali (Roma): Vincenzo Cinelli (capo), Bruno Santoro (responsabile controlli qualità servizio autostradale), Giovanni Proietti (capo divisione analisi e investimenti).

E ancora, il Provveditore alle opere pubbliche di Liguria e Piemonte Roberto Ferrazza e il capo ufficio ispettivo territoriale Carmine Testa.

Dallo scambio di comunicazioni tra le due articolazioni del Mit, hanno appurato gli inquirenti, si comprende anche come pure al Ministero ci fosse certezza che sul Morandi si stava perdendo troppo tempo.

Intanto i periti dei pm hanno consegnato una prima relazione sulle probabili cause del crollo attribuendole a un “cedimento strutturale” all’antenna del pilone 9, il punto in cui i tiranti si congiungono all’estremità del sostegno. E studiando i carteggi tra le varie diramazioni del ministero delle Infrastrutture, gli investigatori hanno individuato come almeno in un’occasione i dirigenti del Mit avessero palesato la certezza che sul restyling del Morandi i tempi si stessero dilatando oltremisura.

Giappone, in arrivo il tifone Jebi: il più potente degli ultimi 25 anni

Pubblicato il 04 Set 2018 alle 11:48am

E’ di un morto e di cinque feriti il primo bilancio del passaggio del tifone Jebi in Giappone, definito dai meteorologi giapponesi il più forte degli ultimi 25 anni. A renderlo noto è l’agenzia di stampa giapponese Kyodo. (altro…)

Claudio Baglioni, tour “Al Centro”: a grandissima richiesta si aggiunge una quarta data a Roma al Pala Lottomatica. Cresce l’attesa per il super show all’Arena di Verona (14-15-16 settembre)

Pubblicato il 04 Set 2018 alle 10:56am

Non si ferma lo straordinario successo di AL CENTRO TOUR che, a partire da ottobre 2018, vedrà il ritorno al live di CLAUDIO BAGLIONI. A grande richiesta, infatti, proprio nella sua città natale, ROMA, il 29 marzo si aggiunge una QUARTA DATA al Pala Lottomatica. (altro…)

Bono, medici escludono problemi seri alle corde vocali: il tour può continuare. Quattro gli appuntamenti italiani al Mediolanum Forum di Assago

Pubblicato il 04 Set 2018 alle 9:27am

Dopo aver dovuto interrompere un concerto degli U2 a Berlino per un calo di voce, Bono tornerà presto a cantare: e lo farà già partire dal prossimo 4 settembre, da Colonia. Il tour europeo della band è dunque salvo. E la data nella capitale tedesca è stata riprogrammata per il 13 novembre. In una dichiarazione apparsa sul sito ufficiale del quartetto irlandese, Bono ha spiegato di essere stato visitato da “un ottimo medico” che ha escluso qualsiasi problema serio alle corde vocali. (altro…)

Pantene lancia un nuovo beauty hero per capelli: una collezione di prodotti che nutre e deterge delicatamente senza aggredire la chioma

Pubblicato il 04 Set 2018 alle 8:34am

In seguito al successo mondiale dell’acqua micellare come prodotto Beauty più acclamato dalle consumatrici femminili, Pantene lancia la linea Pantene Micellare Purifica e Nutre, una NUOVA collezione che rimuove le impurità, non la forza per portare i benefici dello skin care anche ai capelli. (altro…)

In anteprima esclusiva al cinema “L’amica geniale”, una serie di Saverio Costanzo nelle sale italiane solo l’1, 2 e 3 ottobre

Pubblicato il 04 Set 2018 alle 8:02am

L’AMICA GENIALE è una serie HBO-RAI Fiction e TIMVISION, prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani per Wildside e da Domenico Procacci per Fandango, in collaborazione con Rai Fiction, TIMVISION e HBO Entertainment, in co-produzione con Umedia. Tutti gli episodi sono diretti da Saverio Costanzo. Il soggetto e le sceneggiature sono di Elena Ferrante, Francesco Piccolo, Laura Paolucci e Saverio Costanzo. Paolo Sorrentino e Jennifer Schuur sono i produttori esecutivi. FremantleMedia International è il distributore internazionale in collaborazione con Rai Com. Prossimamente la serie sarà su Rai 1, HBO e TIMVISION.

Dopo la presentazione in anteprima alla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, gli episodi de ‘L’amica geniale’ arrivano al cinema in anteprima esclusiva come evento speciale solo l’1, 2 e 3 ottobre (elenco delle sale a breve su www.nexodigital.it) i primi due episodi della serie firmata da Saverio Costanzo e tratta dal best seller di Elena Ferrante, edito da Edizioni E/O. Un appuntamento unico per i fan per vivere per la prima volta sul grande schermo e condividere con tutti gli altri appassionati la saga che ha conquistato oltre dieci milioni di lettori in tutto il mondo.

Sinossi Quando l’amica più importante della sua vita sembra essere scomparsa senza lasciar traccia, Elena Greco, una donna anziana che vive in una casa piena di libri, accende il computer e inizia a scrivere la storia sua e di Lila, la storia di un’amicizia nata sui banchi di scuola negli anni 50. Ambientato in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia così un racconto che copre oltre sessant’anni di vita e che tenta di svelare il mistero di Lila, l’amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica.

In scena oltre 150 attori e 5000 comparse. Un casting durato otto mesi, durante i quali sono stati provinati oltre 8000 bambini e 500 adulti provenienti da tutta la Campania. Attori professionisti e non professionisti, bambini e ragazzi reclutati nelle scuole di tutti i quartieri. A interpretare Elena e Lila bambine, Elisa Del Genio e Ludovica Nasti. Mentre Elena e Lila adolescenti saranno, rispettivamente, Margherita Mazzucco e Gaia Girace. Imponente il lavoro di ricostruzione del Rione, il set principale della serie: la troupe tecnica, composta da 150 persone, ha creato 20 mila metri quadrati di set costruiti in oltre 100 giorni di lavorazione. Sono state costruite inoltre 14 palazzine, 5 set di interni, una chiesa e un tunnel. I costumi sono circa 1500, tra realizzazioni originali e di repertorio.

L’evento al cinema è distribuito in esclusiva da Nexo Digital solo l’1, 2 e 3 ottobre con i media partner Radio DEEJAY e MYmovies.it.

Tiromancino: è online il video di “Noi Casomai”, primo singolo estratto dal disco “Fino a qui”, in uscita il 28 Settembre

Pubblicato il 04 Set 2018 alle 7:53am

È online il video di “Noi Casomai”, primo inedito dei TIROMANCINO estratto da “FINO A QUI”, il nuovo album in uscita il 28 settembre su etichetta Sony Music Italy. Presentato in anteprima assoluta durante Le Giornate degli Autori in occasione della 75ª Mostra del Cinema di Venezia, il video scritto e diretto da Federico Zampaglione che vanta la partecipazione di Francesco MONTANARI, Riccardo DE FILIPPIS, Giglia MARRA e Virgilio OLIVARI per tutta la settimana sarà proiettato in sale cinematografiche selezionate! (altro…)