settembre 18th, 2018

Claudio Baglioni: dopo lo straordinario successo dei 3 rivoluzionari show all’Arena di Verona, si aggiungono altre 2 date live ad Acireale (quarta) e a Milano (quarta)

Pubblicato il 18 Set 2018 alle 4:47pm

Il 2018 celebra mezzo secolo di storia della musica italiana.

Dopo lo straordinario successo dei tre super show tenuti all’Arena di Verona, il 14, il 15 settembre – campione di ascolti per la diretta su RAI1 – e il 16 settembre, con l’anfiteatro che, per la prima volta in assoluto nella sua storia, ha ospitato un concerto con il PALCO AL CENTRO e TUTTI I POSTI NUMERATI, CLAUDIO BAGLIONI è pronto a partire con il suo tour “AL CENTRO” dal prossimo mese di ottobre, come protagonista delle principali arene indoor d’Italia.

Ma non solo. A grandissima richiesta si aggiungono altri 2 nuovi appuntamenti live.

La quarta data ad Acireale, SABATO 23 MARZO – PAL’ART HOTEL E la quarta data a Milano, VENERDÌ 12 APRILE – MEDIOLANUM FORUM

Nei palasport, grazie al palco al centro, il pubblico – disposto a 360 gradi – potrà ripercorrere insieme all’artista mezzo secolo di grande musica dal vivo, con una scaletta mozzafiato, per la prima volta – in ordine cronologico.

“AL CENTRO” – prodotto e organizzato da F&P Group – non celebra solo i 50 anni del rapporto tra CLAUDIO BAGLIONI e la musica, ma anche l’inesauribile e intenso rapporto tra la musica di Baglioni e il linguaggio, il costume e la cultura del nostro Paese.

Queste le date della prima parte del tour: 16 e 17 ottobre al Nelson Mandela Forum di FIRENZE; 19, 20 e 21 al Pala Lottomatica di ROMA; 23 e 24 ottobre al Pala Prometeo di ANCONA; 26, 27 e 28 ottobre al Mediolanum Forum di MILANO; 30 ottobre al Pala Evangelisti di PERUGIA; 2, 3 e 4 novembre al Pal’Art Hotel di ACIREALE (CT); 6, 7 e 8 novembre al Pala Florio di BARI; 10 e 11 novembre al Pala Sele di EBOLI (SA); 13 e 14 novembre all’Unipol Arena di BOLOGNA; 16 e 17 novembre alla Kioene Arena di PADOVA; 20 e 21 novembre al Pala George di MONTICHIARI (BS); 23 e 24 novembre al Pala Alpitour di TORINO.

La seconda parte riprenderà a marzo 2019: 16 marzo al Modigliani Forum di LIVORNO; 23 marzo (NUOVA DATA: la quarta) al Pal’Art Hotel di ACIREALE; 26 marzo al Palasport di REGGIO CALABRIA; 29 marzo al Pala Lottomatica di ROMA; 2 aprile a Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE; 5 aprile al Forest National di BRUXELLES (inizio show ore 20.00 – info: www.gracialive.be); 7 aprile al Hallenstadion di ZURIGO (inizio show ore 19.00 – info: www.abc-production.ch); 9 aprile a RDS Stadium di GENOVA; 12 aprile (NUOVA DATA: la quarta) al Mediolanum Forum di MILANO; 15 aprile al Pala Verde di TREVISO; 24 aprile al Nelson Mandela Forum di FIRENZE.

I biglietti per la nuova data di Acireale e Milano saranno disponibili in esclusiva in prevendita per gli iscritti al Fan Club dalle ore 16.00 di mercoledì 19 settembre. Dalle ore 16.00 di giovedì 20 settembre, invece, saranno disponibili su TicketOne.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.fepgroup.it).

RTL 102.5 è radio partner dei live.

È online sul canale VEVO ufficiale di CLAUDIO BAGLIONI l’emozionante video dal cast stellare di “AL CENTRO”, un brano strumentale composto appositamente per essere la colonna sonora di 50 anni di storia, in cui la musica è sempre AL CENTRO. Ancora una volta, CLAUDIO BAGLIONI torna a stupire e regala un’opera inedita ed emozionante al proprio pubblico: non un nuovo brano pop ma una vera e propria suite strumentale, che accompagnerà il tour straordinario “Al Centro”.

Il video, ideato da Guido Tognetti, vede alla regia di Gaetano Morbioli per Run Multimedia (cast a cura di Giovanna Salvatori per F&P Group) ed è visibile qui sotto.

Un viaggio emozionale, tra musica e immagini, in cui la gente “comune”, diversa per età, cultura, provenienza, si unisce a uno spettacolare cast di attori italiani, che con affetto ed entusiasmo hanno deciso di partecipare alla realizzazione del video: Diego Abatantuono, Ambra Angiolini, Luca Argentero, Simona Cavallari, Pierfrancesco Favino, Isabella Ferrari, Ficarra e Picone, Claudia Gerini, Marco Giallini, Michelle Hunziker, Sabrina Impacciatore, Edoardo Leo, Milena Mancini e Vinicio Marchioni, Neri Marcorè, Giorgio Panariello, Rocco Papaleo, Alessandro Preziosi, Vittoria Puccini, Rolando Ravello, Valeria Solarino.

Video suite musicale AL CENTRO

Foto di Giovanna Manna

Al via la Milano Fashion Week 2018, occhi puntati sul Green Carpet

Pubblicato il 18 Set 2018 alle 10:09am

La Milano Fashion Week 2018 prende il via e sfida Londra con le radici nella sua storia (tanti i marchi che celebrano ricorrenze importanti: 65 candeline per Missoni, 50 per Etro, 60 di Les Copains ) con uno sguardo verso il futuro green, il rispetto per il pianeta e la dignità dell’uomo.

Una fashion week intensa e ricca di appuntamenti, che ufficialmente parte il 19 (fino al 23) ma che in realtà è già cominciata lunedì 17 con la sfilata di Elena Miro by Vanessa Incontrada «per donne che non temono di essere se stesse al di là degli stereotipi».

Ma non solo sfilate ma anche tantissimi eventi collaterali in programma, e presentazioni di giovani brand.

Il 23 settembre la Milano sostenibile culmina con la seconda edizione dei Green Carpet Fashion Awards Italia 2018, i premi dedicati alla moda attenta all’ambiente. I riconoscimenti saranno assegnati sabato prossimo nella suggestiva cornice del Teatro alla Scala ma l’attesa è tutta per la sfilata delle celebrity che passeranno su di un tappeto verde.

E’ Carlotta Maggiorana la vincitrice di Miss Italia 2018

Pubblicato il 18 Set 2018 alle 9:49am

E’ Carlotta Maggiorana la nuova Miss Italia 2018. Ha 26 anni, è di Cupra Marittima (AP), ha occhi e capelli castani. Vive a Roma da molti anni, si è diplomata all’Accademia Nazionale di Danza ed è attrice. E’ stata infatti già valletta nel programma pomeridiano di Canale 5, “Avanti un altro”, in “Paperissima” e nel mondiale superbike 2016. Ha recitato nel film “Tree of life”, con Brad Pitt e Sean Penn, in “Un Fantastico via vai” di Leonardo Pieraccioni e nella fiction “Onore e rispetto”.

Al secondo posto si è posizionata la campana Fiorenza D’Antonio, che ha 21 anni e vive a Napoli. E’ alta 1.73, ha gli occhi verdi e i capelli biondo rame. Laureata in fashion design, frequenta un master alla social Condenast Academy.

Terzo posto per Chiara Bordi, la ragazza in concorso con una protesi alla gamba sinistra in seguito ad un incidente in motorino. Grande risultato ed enorme soddisfazione per Chiara, oggetto negli ultimi giorni di attacchi vergognosi da parte del social network.

Francesco Facchinetti, che ha condotto la finale in diretta su La7 insieme a Diletta Leotta, si è rivolto agli haters che hanno insultato Chiara dicendo loro, in modo chiaro e diretto: “Siete dei deficienti”.

Borse e occhiaie: cause, rimedi e beauty routine, la parola al presidente Aideco

Pubblicato il 18 Set 2018 alle 7:36am

Stanchezza cronica, predisposizione genetica, altre malattie o alterazioni micro-circolatorie possono contribuire all’insorgenza di borse, gonfiori e occhiaie, un problema sempre più presente visto il continuo crescere del ritmo lavorativo e di stress. Il prof. Leonardo Celleno, dermatologo e presidente AIDECO, anticipa alcuni degli argomenti che verranno trattati il 4-5 ottobre all’XI Convegno dell’associazione, partendo proprio dalle cause scatenati di borse e occhiaie. (altro…)

Jess Glynne, la diva del pop inglese in concerto in Italia il 4 marzo al Fabrique di Milano

Pubblicato il 18 Set 2018 alle 7:35am

Jess Glynne, la cantante britannica che ha incantato il mondo con la sua voce, torna in Italia per un imperdibile appuntamento live, il 4 marzo al Fabrique di Milano. (altro…)

Mette lenti a contatto in piscina, 39enne perde la vista

Pubblicato il 18 Set 2018 alle 7:18am

Non ha tolto le lenti a contatto prima di fare un tuffo in piscina e soprattutto non si è recato immediatamente dall’oculista ai primi sintomi di irritazione. Queste due superficialità le costeranno caro per tutta la vita.

Emma Jenkis, infatti, dovrà fare i conti con una perdita di vista. Una una cheratite microbica e un edema corneale microcristico, che le permettono soltanto di intravedere qualche bagliore di luce e di avere percezione degli spostamenti.

Siamo nell’ottobre del 2013 quando Emma in vacanza in Scozia con il suo compagno, decide di fare un tuffo in piscina. Si appresta a vivere un piacevole momento di relax. Tuttavia dopo appena 20 minuti è costretta a risalire a causa di una forte irritazione all’occhio sinistro. Inoltre toglie anche le lenti a contatto.

Nonostante la vista sfocata e il mal di testa, lascia trascorrere una settimana prima di recarsi dall’oculista. La trascuratezza purtroppo avrà delle conseguenze irreversibili. Al Royal Bournemouth Hospital le viene diagnosticata una uveite anteriore, che deve essere trattata in tempi rapidi. Le gocce che le vengono date non si rivelano idonee a contrastare la proliferazione dei batteri: tre giorni dopo oltre ai forti dolori, la donna madre di due bambini, perde completamente la vista dall’occhio sinistro.

I medici le diagnosticano una cheratite microbica e un edema corneale microcristico, che le permettono soltanto di intravedere qualche bagliore di luce e di avere percezione degli spostamenti. In ospedale le dicono che la vista non tornerà ma più come prima. Negli anni successivi smette completamente di vedere, tuttavia nel giugno del 2016 grazie a un trapianto di cornea recupera parzialmente la vista e dopo aver seguito dei percorsi specifici Emma oggi è in grado di percepire nuovamente il mondo circostante. Così spiega la 39enne: “Ora posso vedere anche se non riesco a mettere a fuoco oggetti e persone, e soffro di secchezza all’occhio, ma è sempre meglio questo che non vedere affatto. Penso che siano tante le persone che, come me 5 anni fa, non conoscono i pericoli insiti nell’uso delle lenti a contatto in acqua: probabilmente servirebbe più informazione a questo riguardo”.