Baudo-Rovazzi conduttori di Sanremo Giovani? Mi piacerebbe, risponde Baglioni

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 17 Ott 2018 alle ore 2:13pm

“Pippo Baudo e Fabio Rovazzi presentatori di Sanremo Giovani? Mi piacerebbe, è un’accoppiata interessante”. A dirlo è Claudio Baglioni, prossimo conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2019, che ieri sera ha debuttato al Nelson Mandela Forum di Firenze con il suo nuovo tour Al Centro (dopo le tre serate evento all’Arena di Verona, una delle quali trasmessa ance in diretta su Rai1), non smentisce dunque le voci di corridoio che vorrebbero il decano della tv italiana e il giovane artista di ‘Andiamo a comandare’ alla guida del prossimo festival di Sanremo Giovani. Non smentisce, ma allo stesso tempo cerca anche di frenare: “Li abbiamo incontrati, ma ne abbiamo incontrati anche altri. I cantanti, in fondo, potrebbero anche presentarsi da soli. Io ci sarò, ma non in trasmissione”.

Sanremo Giovani decreterà due vincitori, uno per ognuna delle due prime serate in programma su Rai1 il 20 e 21 dicembre, che andranno di diritto al Festival di Sanremo, in gara con gli altri 22 big, in un’unica categoria. “La mia ambizione – ha spiegato Baglioni – è riuscire a dare a questa rassegna un’attenzione separata e unica”.