Un forte nubifragio si è abbattuto questa notte su Roma. La pioggia intensa caduta sulla città eterna ha causato allagamenti e disastri in tutta la capitale, accompagnata anche dal forte vento e dalla grandine che si è depositata copiosa sull’asfalto. In alcune zone della Capitale gli automobilisti sono rimasti intrappolati nei loro autoveicoli, con l’acqua che ha raggiunto anche i 30 centimetri di altezza.

Numerosi gli interventi della polizia locale. I vigili sono dovuti intervenire, a quanto si apprende, anche in aiuto di questi ultimi. Tra le zone più colpite della città ci sono: Prati Fiscali, Bufalotta, Viale Ionio, viale Tiziano, via Nomentana, Via Tiburtina, Viale Tirreno e alcuni tratti del Gra. Alberi e rami sono poi caduti in via Ardeatina e in Via Statilia. Alcune pattuglie sono intervenute anche in via Appia Antica a causa dell’allagamento della Basilica di San Sebastiano.

Allerta meteo anche in Campania, dove le scuole sono rimaste chiuse per oggi.

Foto Ansa, Massimo Percossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.