Dentifricio: per una corretta igiene dentale e non solo. Come utilizzarlo in casa

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 30 Ott 2018 alle ore 8:19am

Il dentifricio è una sostanza di consistenza pastosa, gelatinosa o fluida, che ha lo scopo di coadiuvare l’azione pulente dello spazzolino sulle superfici dentarie.

Il dentifricio viene infatti usato per mantenere i denti puliti, ma anche sani ed esteticamente gradevoli, rinfrescando allo stesso tempo il cavo orale.

Nei supermercati è possibile trovarne di diversi tipi, con varie formulazioni in base alla destinazione d’uso: normali, per denti e gengive sensibili, antitartaro, sbiancanti, anticarie, protettivi dello smalto ecc.

Ma cosa possiamo fare con questa sostanza pastosa o gelatinosa. E cosa possiamo fare con l’involucro in plastica che la contiene, prima di buttarlo via?

Ebbene, amici, i modi di utilizzo sono davvero tanti.
Noi ne abbiamo selezionati 25. Alcuni consigli, nel video che vi mostriamo per avere mani più pulite, bianche, occhiali splendenti, piastrelle, igienici brillantissimi, telefonino compreso. Vedrete, rimarrete a bocca aperta nel scoprire tante, tante possibilità di utilizzo!