Manovra di bilancio: tagli da 435 milioni alla spesa dei ministeri

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 04 Nov 2018 alle ore 9:08am


Nella nuova manovra di bilancio del governo Conte, sono previsti tagli di spesa da 435 milioni ai ministeri.

Con questo, si registrerà un calo della spesa in conto capitale, che finanzia gli investimenti, da 822 milioni, che salgono a circa 1,6 miliardi se si sommano 790 milioni di “riprogrammazioni”.

Cifre per il 2019 che emergono dalla relazione tecnica alla legge di bilancio. Secondo le tabelle complessivamente i fondi per la spesa corrente saliranno nel 2019 di 206 milioni (con 646 milioni di rifinanziamenti) e la spesa per investimenti di 342 milioni (con un rifinanziamento di 1,9 miliardi).