novembre 6th, 2018

Fabrizio Corona e Asia Argento scoppia la passione!

Pubblicato il 06 Nov 2018 alle 2:03pm

Un bacio appassionato per strada tra Fabrizio Corona e Asia Argento. I due sono stati paparazzati dal settimanale Chi di Alfonso Signorini, sul numero in edicola da domani. (altro…)

Muore a 28 anni giovane promessa del rugby. Aveva mangiato una lumaca per gioco restando per anni paralizzata

Pubblicato il 06 Nov 2018 alle 10:52am

E’ morta dopo aver mangiato una lumaca per gioco all’età di 28 anni, una giovane promessa del rugby. (altro…)

Annalisa vincitrice del “Best italian act” agli Mtv Ema 2018

Pubblicato il 06 Nov 2018 alle 7:46am

“Roba che non ci credo neanche io. Quanto sono felice? Grazie davvero a tutti, significa tantissimo”. Queste le parole della cantante Annalisa che ha vinto il “Best italian act” agli Mtv Ema 2018.

La cantante savonese, unica donna in lizza, ha avuto la meglio su Calcutta, Ghali, Liberato e Shade e si è aggiudicata il premio di quest’anno come miglior artista italiano.

“Grazie a tutte le persone che mi hanno votato, a quelle che sostengono da anni e a chi mi vuole bene. Grazie Mtv e grazie a tutte le persone che hanno lavorato con me in questo anno da incorniciare, sono felicissima”.

Contraccezione gratis, soprattutto per i giovani. Nei Lea sì ma non solo la pillola

Pubblicato il 06 Nov 2018 alle 7:15am

Contraccettivi gratis, prima di tutto per i giovani. A pensarla così sono alcune Regioni, e se ne discute anche in Parlamento e con il ministero della Salute. A volerlo anche molte associazioni che si battono affinché vengano sempre più adoperati e diffusi tra giovani e giovanissimi. Al fine di prevenire malattie e gravidanze indesiderate.

Sappiamo inoltre che la contraccezione è essenziale per una migliore sessualità di tutti ma sopratutto per la salute delle donne che devono poter scegliere il metodo più appropriato da seguire.

Ad esempio in un consultorio la donna dovrà essere informata su più metodi disponibili, sui loro vantaggi e svantaggi. Informata che non esistono solo le pillole ma anche altri metodi contraccettivi tra l’altro ancora più sicuri, secondo l’OMS, come le spirali, gli impianti e le sterilizzazioni. Poi la donna potrà scegliere in base alle sue diverse motivazioni anche metodi meno sicuri, quali i metodi cosiddetti naturali, se vuole semplicemente rimanere incinta.

Ci sono criteri medici, dunque, “Medical eligibility criteria”, anche questi pubblicati ed aggiornati dall’OMS, che medici e ostetriche devono conoscere bene per poter aiutare al meglio giovani donne e over a scegliere i metodi meno rischiosi in caso di patologie.

Se si sceglie la spirale quella più economica e valida per la maggior parte delle donne e sarà in rame. Ma in caso di mestruazioni abbondanti sarà necessario usare le costose spirali medicate con progestinico, che lo stato potrebbe mettere a disposizione gratuitamente, almeno in questi casi, per una terapia efficace, risparmiando su esami e terapie inutili o menomanti come l’isterectomia.

E’ un vero peccato che AIFA dica che non è competente per i dispositivi (spirali e impianti) e che non si sappia chi può renderli gratuiti in farmacia (tecnicamente rimborsabili) e prescrivibili con ricetta specialistica. Sarebbe almeno utile trovarli gratuiti nei consultori, il luogo migliore per fare un buon counseling e per procedere alle pratiche conseguenti, compresa l’applicazione di spirali.

E’ trasformabile, a specchio, industrial, il nuovo design per gli arredi

Pubblicato il 06 Nov 2018 alle 6:35am

Gli specchi diventano veri e propri oggetti di design, tondi rettangolari, ovali da montare in orizzontale o in verticale. Qualunque forma abbiano. Le serigrafie sono colorate e l’effetto tridimensionale rompe la planarità della parete, regalando un effetto di grande profondità visiva grazie ai volumi prospettici. Il 3D rompe la regolarità della parete, offrendo punti di vista e riflessi inaspettati della stanza. Lo stesso bagno diventa una stanza da vivere ed ecco che il design la fa da padrone, proponendo non i soliti specchi, ma soluzioni che con una luce incorporata che regalano una nuova prospettiva. (altro…)

Laura Pausini Fatti Sentire – Worldwide Tour 2018 chiude dopo uno straordinario successo con oltre 400mila spettatori

Pubblicato il 06 Nov 2018 alle 6:00am

Più di 400 mila spettatori per il Fatti sentire World tour di Laura Pausini che in soli 5 mesi ha conquistato 52 città collezionando quasi tutti sold out. (altro…)