Oli, il ragazzo che non può baciare perché allergico alle arachidi

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Nov 2018 alle ore 11:21am

Chi è allergico alle arachidi non necessariamente è allergico alla frutta con il guscio. In compenso però deve stare molto attento alle arachidi e al burro di arachidi. A biscotti, caramelle, gelato, salse, torrone, marzapane, pasta di mandorle, ecc. E non ci crederete, anche ai baci. Sì proprio così, avete capito bene.

Perché non si può sapere ogni volta che cosa ha mangiato la ragazza in questione per essere certi di non rischiare. Questo è quanto accade oggi a Oli Weatherall, britannico del Surrey, allergico alle arachidi. Per lui un bacio può essere anche fatale.

Appena ventiduenne, Oli, è allergico alle arachidi ed è stato segnato da un ricovero in ospedale dopo aver mangiato del burro di arachidi: “la sensazione è quella di morire per una crisi respiratoria, è terribile”. E in effetti nel mondo ci sono stati vari decessi di questo tipo, scatenati proprio da reazioni allergiche. Oli da quel giorno sta molto attento a tutto quanto e spiega che cenare fuori può essere una vera e propria minaccia, così come viaggiare e fare tante altre cose. Anche se in certe occasioni ha deciso di rischiare, come quando andò negli ostelli in Australia e in Nuova Zelanda, durante il quale però ci sono state non poche situazioni critiche. Evita però i baci, ben consapevole che un bacio può essere fatale se la ragazza ha appena mangiato un cibo “contaminato”.

Certo non deve essere facile per questo ragazzo privarsi di così tante cose.