Secondo le ultime indiscrezioni, Galaxy A8s potrebbe debuttare a gennaio 2019, esattamente come avvenne un anno fa con il suo diretto predecessore nel 2018. Ma ciò che è più importante, sono le sue possibili caratteristiche. Si parla infatti di un display da 6,39″ prodotto da BOE (ancora non è chiaro se LCD o AMOLED), dotato della tradizionale risoluzione full HD+ e del molto meno classico notch a O (dal diametro di 6,7 mm), probabilmente collocato nell’angolo in alto a sinistra, che conterrà la fotocamera frontale.

Il SoC potrebbe essere l’ottimo Snapdragon 710 di Qualcomm, con 6 GB di RAM LPDDR4 e 128 GB di memoria interna, espandibile fino a 512 GB tramite microSD. Le tre fotocamere posteriori dovrebbero essere da 24, 5 e 10 megapixel, mentre quella frontale da 24 megapixel. Le dimensioni di Galaxy A8s sarebbero di 159,11 mm in altezza, 74,88 mm in larghezza e 7,38 mm in spessore, spazio sufficiente per ospitare una batteria da 3.400 mAh, ricaricabile tramite USB Tipo C.

Ancora nessun dettaglio sul prezzo. Il Galaxy Note 9 invece è arrivato in offerta su Amazon al costo di 629 euro. Si tratta di un prezzo davvero sorprendente e irresistibile, considerando le caratteristiche del top di gamma di casa Samsung e il plus rappresentato dalla garanzia e dall’assistenza Amazon. Ricordiamo inoltre che Galaxy Note 9 riceverà presto l’aggiornamento ad Android 9 Pie – già avvistato in versione beta su Galaxy S9 Plus – che porterà con sé la nuova interfaccia Samsung One UI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.