Sophia Loren manda un messaggio a Ludovica Nasti, l’attrice napoletana de L’amica geniale per la sua grande interpretazione. La bambina ha combattuto la leucemia

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Dic 2018 alle ore 8:35am


Sophia Loren e piccola Ludovica Nasti, attrice di Pozzuoli che nella serie “L’amica geniale” interpreta la piccola Lila, hanno qualcosa in comune. Oltre allo stesso luogo di nascita, anche i colori mediterranei che resero la Loren famosa per la sua bellezza fino a farla diventare un’icona del cinema mondiale e una stella di Hollywood.

“Mi ha commosso la storia di Ludovica Nasti. Non si poteva scegliere bambina migliore di lei per interpretare il ruolo di Lila Cerullo, che fa benissimo. Le auguro di cuore un grande successo e tutto il bene del mondo“, questo il messaggio della Loren indirizzato a Ludovica, attraverso Paolo Lubrano, organizzatore del Premio Civitas, che sicuramente farà piacere alla bambina che in questi giorni sta ricevendo tantissimi messaggi di stima e complimenti, ma forse questo è il più importanti di tutti.

Ludovica Nasti, napoletana, ha 11 anni. E’ la protagonista insieme a Elisa Del Genio che interpreta nella fiction Elena Greco (Lenu’) e per ricoprire la sua parte ha dovuto imparare il napoletano che non conosceva. Una sfida che ha affrontato con grande caparbietà di chi ha deciso che nella vita il suo sogno è quello di fare l’attrice, già in giovane età. Ludovica Nasti, nonostante la sua giovanissima età, ha già un passato molto duro alle spalle. Da grande guerriera qual’è, tra i 5 e i 10 anni, ha combattuto la leucemia.

“Quando facciamo casting a bambini e ragazzi alla prima esperienza, cerchiamo di trovare nella loro personalità delle caratteristiche che siano quanto più vicine al personaggio”, spiega Laura Muccino, responsabile casting “e devo dire che la piccola Ludovica Nasti ci ha folgorate al primo incontro”

Elisa invece, è una studentessa di danza classica. Ha un padre italiano e una madre norvegese. Una discendenza nordica che le conferisce un’eleganza di portamento e una bellezza pura che ha colpito Saverio Costanzo già al primo sguardo: il regista l’ha subito notata mentre accompagnava il fratello ai provini e l’ha voluta a tutti i costi nel suo cast.

La fiction de L’amica Geniale, è tratto dall’omonimo romanzo di Elena Ferrante- E’ diretta, appunto, da di Saverio Costanzo che ha fatto oltre 7 milioni di telespettatori al suo debutto.