dicembre 7th, 2018

La quantità giusta di patatine da mangiare? Solo sei a porzione

Pubblicato il 07 Dic 2018 alle 1:42pm

La quantità ideale di patatine fritte da mangiare come contorno per non essere certi che non facciano male è di sei appena. Il resto andrebbe infatti sostituito con una bella insalata.

Questo il consiglio dato dal New York Times, da parte del nutrizionista dell’università di Harvard, e ha suscitato non poca indignazione in rete in un paese in cui invece i consumi sono ben oltre ogni aspettativa.

“Le patatine fritte sono una ‘bomba di amido – dice l’esperto Eric Rimm -, che si trasforma in zucchero velocemente nel sangue. Penso sarebbe meglio che il piatto principale arrivasse con un’insalata e sei patatine”.

Una porzione media di patatine servita negli Usa, insiste ancora Rimm, ha le stesse calorie di due o tre lattine di una bibita gassata. L’esternazione non è piaciuta però agli americani, che di patatine ne mangiano tantissime sin da bambini. Infatti su Twitter hanno espresso la loro rabbia, dicendo che sei patatine siano la quantità che si mangia in un solo boccone o che il professore vuole ‘togliere le gioie della vita’, solo per citarne alcune.

Inoltre, sulla pericolosità delle patatine sulla propria la salute ci sono anche molte prove e molti studi. L’ultimo pubblicato dall’ American Journal of Clinical Nutritionrecentemente che ha dimostrato come chi ne mangia due o tre volte a settimana ha un rischio maggiore di morire.

Laura Pausini: oggi 7 dicembre incontra i fan e si esibisce in un live acustico in diretta streaming, dalle ore 17.00, in occasione dell’uscita di “Fatti sentire ancora”

Pubblicato il 07 Dic 2018 alle 11:47am

LAURA PAUSINI incontra oggi, venerdì 7 dicembre i fan e si esibisce in un live acustico in diretta esclusiva streaming su TimVision, dalle ore 17.00, in occasione dell’uscita di “FATTI SENTIRE ANCORA”! (altro…)

ClioMakeup, dopo Milano e Roma aperto il suo ClioPopUp Store anche a Napoli

Pubblicato il 07 Dic 2018 alle 8:10am

La make-up artist e Youtuber più famosa d’Italia ma anche all’estero, Clio Zammatteo, ha aperto il suo terzo e ultimo store, chiamato ClioPopUp, nel cuore della bellissima Napoli. Nella elegantissima e centralissima via Calabritto. (altro…)

Zagabria, dal 2010 esiste il Museum of Broken Relationships, il museo delle relazioni interrotte

Pubblicato il 07 Dic 2018 alle 7:58am

Nella città vecchia di Zagabria dal 2010 esiste un piccolo museo diventato in pochi anni molto conosciuto e popolare. Si tratta del Museum of Broken Relationships, il museo delle relazioni interrotte. A parte il tema, di per sé molto originale, l’istituzione ha una storia alle spalle che desta qualche curiosità. Fondato, dicevamo nel 2010, a crearlo sono stati due artisti, nonché ex amanti, Olinka Vistica e Drazen Grubisic.

Espone oggetti provenienti da precedenti relazioni sentimentali di donatori anonimi da ogni parte del mondo, ognuno con una breve storia o descrizione. Nel 2011 il museo ha ricevuto il Kenneth Hudson Award per il museo più innovativo d’Europa.

Il tema del museo ha trovato di recente una nuova accezione: questa settimana ha aperto una nuova sezione dedicata alle relazioni interrotte in situazioni di guerra, migrazione e terrorismo come un nuovo argomento da trattare ed affrontare.

Manovra, neomamme al lavoro fino al 9* mese, recupero dei 5 mesi dopo il parto. Un giorno in più per i papà. 500euro in più per il bonus asili nido e sussidio disabili sino a 26 anni

Pubblicato il 07 Dic 2018 alle 7:07am

Aumenta da 1.000 a 1.500 euro l’anno il bonus per l’iscrizione agli asili nido pubblici o privati e per le neomamme anche la possibilità di lavorare fino al nono mese di gravidanza utilizzando tutti e cinque i mesi per la maternità dopo il parto. Sono queste solo alcune delle misure contenute nella Manovra di bilancio del Governo giallo-verde approvati in commissione Bilancio alla Camera. Modifica anche per il congedo di paternità, che passa obbligatoriamente da 4 a 5 giorni. (altro…)

Il ritorno di Mary Poppins con Emily Blunt al cinema dal 20 dicembre

Pubblicato il 07 Dic 2018 alle 6:24am

Il prossimo 20 dicembre arriva nelle sale cinematografiche italiane un film molto atteso da grandi e piccini, “Il ritorno di Mary Poppins”, sequel del celebre film targato Disney del lontano 1964. A prendere il posto della indimenticabile Julie Andrews nel ruolo della magica tata sarà in questa volta Emily Blunt. (altro…)

Educazione civica torna obbligatoria nelle scuole dal 2019

Pubblicato il 07 Dic 2018 alle 6:00am

Il partito della Lega presenterà già ad inizio 2019 una proposta di legge che renderà l’educazione civicaobbligatoria e curriculare in tutte le scuole italiane” e in tutti i gradi di istituti scolastici (dalla materna alla secondaria superiore, con 33 ore all’anno, non aggiuntive a quelle in essere) e per gli studenti colloqui agli esami di terza media e Maturità. (altro…)