Zagabria, dal 2010 esiste il Museum of Broken Relationships, il museo delle relazioni interrotte

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 07 Dic 2018 alle ore 7:58am

Nella città vecchia di Zagabria dal 2010 esiste un piccolo museo diventato in pochi anni molto conosciuto e popolare. Si tratta del Museum of Broken Relationships, il museo delle relazioni interrotte. A parte il tema, di per sé molto originale, l’istituzione ha una storia alle spalle che desta qualche curiosità. Fondato, dicevamo nel 2010, a crearlo sono stati due artisti, nonché ex amanti, Olinka Vistica e Drazen Grubisic.

Espone oggetti provenienti da precedenti relazioni sentimentali di donatori anonimi da ogni parte del mondo, ognuno con una breve storia o descrizione. Nel 2011 il museo ha ricevuto il Kenneth Hudson Award per il museo più innovativo d’Europa.

Il tema del museo ha trovato di recente una nuova accezione: questa settimana ha aperto una nuova sezione dedicata alle relazioni interrotte in situazioni di guerra, migrazione e terrorismo come un nuovo argomento da trattare ed affrontare.