Secondo quanto emerge da uno studio condotto dall’Osservatorio Nutrizionale Grana Padano, per denunciare l’eccessivo consumo di zuccheri nell’alimentazione e i rischi connessi alla salute soprattutto in vista del prossimo Natale, emerge che tiramisù, budini, torte farcite con crema, panna e cioccolato sono tra i dolci più amati dagli italiani, con una percentuale di preferenze pari al 77% su un campione di 5.400 adulti (58% femmine, 42% maschi).

Il 57%, poi, degli intervistati consuma merendine, brioches e croissant, rispetto ad un 10% del campione che li consuma quasi tutti i giorni. In una graduatoria tra i preferiti il gelato è il dolce preferito con il 13% del campione che non lo consuma affatto, mentre il cioccolato è il dolce più consumato. Infatti, il 7% degli intervistati lo mangia tutti i giorni, il 16% da 2 a 4 volte a settimana, il 15% lo consuma una volta a settimana.

I ricercatori infine segnalano che il 22% del campione preso in esame non mangia mai cioccolato e la metà degli intervistati non consuma mai caramelle e solo il 17% non mangia biscotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.