Come prendersi cura del contorno occhi e attenuare efficacemente borse e occhiaie

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Gen 2019 alle ore 7:07am

Sono tante le cause che possono determinare la comparsa di antiestetiche borse e occhiaie sotto gli occhi, e segni scuri che tolgono freschezza allo sguardo.

La zona del contorno occhi è molto delicata, facile alla disidratazione, in quanto sottoposta anche al sole, al trucco e allo smog. A volte può essere soggetta anche a gonfiori ed edemi, a causa di problemi circolatori. Va quindi trattata con grande delicatezza partendo dalla detersione a base di prodotti che contengono latte, principi astringenti, schiarenti o oli essenziali.

Fondamentale è l’impiego di un trattamento idratante che con il tempo venga sostituito da una buona crema o siero anti-age.

Il freddo serve?

Mentre il calore provoca vasodilatazione e peggiora gonfiori e borse sotto gli occhi, la vasocostrizione, determinata, dal freddo ha un effetto benefico sulla zona perioculare. Ecco perché è molto salutare applicare di frequente impacchi freddi sotto gli occhi (come le classiche bustine di tè o camomilla tenute in frigorifero, gel all’aloe vera). Servono a drenare e a dare immediata piacevolezza e vitalità allo sguardo. Buona abitudine, è anche quella di tenere cosmetici per il contorno occhi in frigorifero, in modo tale che all’applicazione venga conferita una vera sferzata di freschezza e di tonicità.

Rimedi naturali

OLIO DI MANDORLE: Uno dei rimedi più popolari per rimuovere le occhiaie è l’olio di mandorle. Applicare l’olio di mandorle intorno agli occhi e lasciare agire tutta la notte. Lavare delicatamente dopo il risveglio.

IMPACCO FREDDO: Anche l’impacco freddo aiuta a trattare le occhiaie. È possibile utilizzare una borsa del ghiaccio, un panno imbevuto di acqua fredda o un cucchiaio congelato. Tamponare semplicemente uno qualsiasi di questi impacchi freddi vicino agli occhi. Questo ridurrà la comparsa delle occhiaie.

MENTA: La menta tritata è una buona opzione per il trattamento delle occhiaie. Dà un effetto di raffreddamento e lenisce subito gli occhi stanchi, riducendo le occhiaie. Posizionare le foglie di menta tritate intorno agli occhi e lasciare agire per un po’. Pulire il residuo con del cotone umido.

ACQUA: Bere circa 8 – 10 bicchieri di acqua al giorno per irrigare le tossine e avere una pelle sana. Praticare massaggi delicati con picchetti per attivare la microcircolazione nella zona perioculare è un’ottima soluzione.

ANANAS E CURCUMA: Applicare una miscela di succo di ananas e curcuma sotto i vostri occhi, tenerla per un po’ e poi sciacquare.

ACQUA DI ROSE: Bagnare un batuffolo di cotone con acqua di rose e tenere sulla zona degli occhi per circa 20 minuti. Questo aiuterà a ridurre le occhiaie.

FICHI: Tagliare alcuni fichi freschi a metà e tenere sotto gli occhi. Lasciare agire per 20 minuti e poi risciacquare con acqua tiepida.

ZAFFERANO E LATTE: Mettere a bagno qualche filo di zafferano nel latte durante la notte e preparare una pasta. Applicare sopra le occhiaie e massaggiare per un po’ prima di risciacquare.

Consulto del medico estetico

Il medico estetico o dermatologo possono stabilire le cause che possono determinare la comparsa di occhiaie e borse sotto gli occhi. Così è più facile capire quale sia la strategia più mirata ed efficace. Se attraverso l’uso di cosmetici, creme e sieri o il ricorso a trattamenti di medicina estetica fino alla soluzione definitiva con il bisturi.