Una buona notizia in questo primo giorno dell’anno 2019. A Padova una task-force di specialisti – cardiochirurghi, urologi, chirurgi epatobiliari – ha rimosso con successo un tumore renale esteso al cuore aspirandolo semplicemente senza aprire il torace con nuova tecnica, la prima al mondo, che viene effettuata ad un’intervento del genere – come rileva l’Azienda ospedaliera – con il paziente in recupero che tornerà presto alla sua vita normale.

Al paziente, affetto da numerose patologie e già sottoposto ad intervento di triplice by-pass aorto-coronarico, è stata scoperta durante una visita di controllo una patologia renale che richiedeva l’asportazione del rene, un tumore che si era esteso fino al cuore. La neoplasia è stata rimossa senza aprire il torace, per aspirazione; una novità assoluta in ambito sanitario.

Mentre il rene è stato asportato con metodo tradizionale. L’intervento è durato 12 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.