Sanremo 2019: Claudio Bisio e Virginia Raffaele accanto a Baglioni alla conduzione del festival

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 05 Gen 2019 alle ore 3:30pm

Dopo le indiscrezioni di questi mesi, arriva oggi la conferma, saranno Claudio Bisio e Virginia Raffaele ad affiancare Claudio Baglioni nella conduzione del Festival di Sanremo 2019, che andrà in scena dal Teatro dell’Ariston, e in onda su Rai1, dal 5 al 9 febbraio 2019.

Intanto, il prossimo 9 gennaio 2019, vedremo Bisio e Raffaele accanto al direttore artistico e conduttore del Festival, alla tradizionale conferenza stampa di presentazione della kermesse canora.

Bisio e Raffaele raccoglieranno il testimone lasciato da Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker, co-conduttori con Baglioni dell’edizione 2018. Chissà che i due non saranno accolti anche dalla Hunziker e Favino, con un grande ‘bocca al lupo’ e saluto per loro e Claudio.

Bisio e Raffaele sono già stati al festival di Sanremo in veste di ospiti (la Raffaele più volte, compreso lo scorso anno) ma per entrambi è la prima volta in veste di co-conduttori della kermesse canora.

Il 22 dicembre scorso, infatti, in conferenza stampa a chiusura del festival dedicato ai ‘Giovani’, Claudio Baglioni dichiarava: “Non confermo né smentisco voci su conduttori”. “Ho parlato con Claudio Bisio, Gianni Morandi, Vanessa Incontrada, Virginia Raffaele… Chissà, magari ci saranno tutti, magari non ci sarò io. Tra le mie facoltà c’è anche quella di decidere se ingombrare il palco o no”.

Sanremo Giovani, fortemente voluto e ideato dal cantautore romano, ha visto una gara di selezione con la partecipazione di 24 esordienti, il 20 e il 21 dicembre, in diretta su Rai 1, condotto da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi, per accedere alla gara dei Campioni e al Festival di Sanremo 2019.

I due vincitori sono stati Einar, italiano di origini cubane ed ex concorrente di Amici, e Mahmood, cantante milanese, di origini egiziane, ex concorrente di X Factor.

Al momento non si sa ancora nulla sulle loro canzoni in gara. Unica cosa certa è che gli altri 22 big annunciati nel corso delle due serate dei giovani, canteranno i brani che vi riportiamo qui in basso.

Paola Turci – L’ultimo ostacolo
Simone Cristicchi – Abbi cura di me
Zen Circus – L’amore è una dittatura
Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte
Loredana Bertè – Cosa ti aspetti da me
Irama – La ragazza col cuore di latta
Ultimo – I tuoi particolari
Nek – Mi farò trovare pronto
Motta – Dov’è l’Italia
Il Volo – Musica che resta
Ghemon – Rose viola
Federica Carta e Shade – Senza farlo apposta
Patty Pravo e Briga – Un po’ come nella vita
Negrita – I ragazzi stanno bene
Daniele Silvestri – Argento vivo
Ex otago – Solo una canzone
Achille Lauro – Rolls Royce
Arisa – Mi sento bene
Francesco Renga – Aspetto che torni
Boomdabash – Per un milione
Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood
Nino D’Angelo e Livio Cori – Un’altra luce

Rocco Papaleo, invece condurrà il Dopo Festival. Lo vediamo infatti anche nel promo in onda su Rai Uno chiedere informazioni su come arrivare a Sanremo ad un Baglioni, in veste prima di benzinaio, poi di postino ed in ultimo di sacerdote.