gennaio 10th, 2019

Migranti: Commissario Avramopulos pronto ad incontrare l’Italia per discutere di ricollocamenti a livello europeo

Pubblicato il 10 Gen 2019 alle 5:55pm

“Il Commissario Avramopulos è disposto ad incontrare il governo italiano per discutere di misure supplementari che possano essere prese per regolare il problema” dei ricollocamenti al livello europeo dei migranti. Lo ha affermato una portavoce della Commissione europea aggiungendo che “la Commissione europea è sollevata dopo che si è trovata una soluzione per Malta” sui casi delle navi SeaWatch, “accordo trovato ieri a seguito degli sforzi di coordinamento avviate dal commissario Avramopoulos”.

Arriveranno poco più di dieci persone in Italia dei migranti della Sea Watch e Sea Eye. Lo conferma la Federazione delle Chiese Evangeliche aggiungendo che ancora non si sa chi arriverà e quando. “E’ tutto pronto per l’accoglienza, abbiamo diverse strutture in grado di riceverli sia nel Nord Italia, in Piemonte, che a Scicli, in Sicilia, dove accogliamo famiglie e mamme con bambini. Andranno in strutture della Chiesa valdese e delle chiese evangeliche. Attendiamo di conoscerli, per ciascuno ci sarà un progetto personale”, riferiscono fonti della Fcei all’ANSA.

Addio alla giornalista Rai Paola Nappi, aveva 55 anni

Pubblicato il 10 Gen 2019 alle 12:10pm

E’ morta all’età di 55 anni la giornalista televisiva della Tgr Rai Paola Nappi. Una lunga carriera da cronista e inviata. L’annuncio della scomparsa è avvenuto da parte del segretario generale della Fnsi Raffaele Lorusso, dal presidente dell’Assostampa Toscana Sandro Bennucci e dai componenti degli organismi dirigenti della Federazione nazionale della Stampa e dell’Associazione Stampa Toscana, che “partecipano affranti al dolore della famiglia e dei colleghi della Rai per la scomparsa, dopo sette anni di sofferenze, della collega Paola Nappi”.

I funerali i svolgeranno domani venerdì 11 gennaio, alle ore 15, nella chiesa di Santa Lucia ad Antignano, a Livorno.

Paola Nappi si sentì male mentre era a lavoro, il 13 febbraio 2012, mentre stava lavorando ai servizi sulla tragedia dell’Isola del Giglio, naufragio della Concordia. Fece l’ultimo servizio per il Tg del primo pomeriggio e in serata fu colta da malore. Le sue condizioni apparvero subito molto gravi. Da quel momento in poi non si è più ripresa ed è tornata a lavoro.

Cassino, fermate 2 maestre d’asilo per maltrattamenti

Pubblicato il 10 Gen 2019 alle 11:44am

Due maestre di una scuola d’infanzia di Cassino, sono state fermate dalla Polizia su ordine della Procura che ha emesso per loro provvedimenti interdittivi. Per dodici mesi non potranno più avvicinarsi a scuola.

Il provvedimento è scaturito da un’indagine portata avanti dagli investigatori della Squadra Mobile di Frosinone che hanno raccolto la denuncia di alcuni genitori. Il reato contestato è quello di maltrattamenti. (altro…)

Camicia da uomo: come stirarla in 5 minuti

Pubblicato il 10 Gen 2019 alle 8:24am

Stirare bene una camicia da uomo non significa necessariamente focalizzarsi troppo sul metodo adottato ma quanto farlo in modo rapido e soddisfacente. (altro…)

Come avere gambe e glutei più sodi

Pubblicato il 10 Gen 2019 alle 8:21am

Ottenere glutei sodi e alti è un obiettivo di tante donne. Il segreto, però, sta tutto nella costanza.

Se volete allenarvi a casa, avere gambe e glutei tonici ecco gli esercizi che fanno per voi. Vi basterà davvero pochissimo tempo, 20 minuti al massimo per 3 volte alla settimana per ottenere cosce perfette ed un sedere sodo ed alto.

Provare per credere!

Questi esercizi fitness vi aiuteranno a tonificare e rassodare gambe e glutei, il più velocemente possibile, senza utilizzare pesi o attrezzature varie. (altro…)

Frutta secca, un alleato naturale contro il colesterolo

Pubblicato il 10 Gen 2019 alle 6:29am

La frutta secca è l’ideale per abbassare il colesterolo e tornare in forma più di prima. (altro…)

White Milano, il più grande salone di moda leader per la ricerca dal 22 al 25 febbraio 2019

Pubblicato il 10 Gen 2019 alle 6:19am

Il WHITE di Milano (in programma dal 22 al 25 febbraio 2019) è ormai a tutti gli effetti il più grande salone italiano di moda leader per la ricerca, e colonna portante della Milano Fashion Week non solo evento laterale. Una fiera dell’artigianato di moda e nuove tendenze che con le sue quattro edizioni annuali, durante le settimane della moda di Milano Moda Donna e Milano Moda Uomo. Una vera piattaforma di lancio per una sempre più nutrita schiera di marchi e aziende.

Un appuntamento irrinunciabile per gli addetti ai lavori.

Per il 2019 si attendono circa 500 espositori. Le Location di White Milano

– Tortona 27 | Superstudio Più: rappresenta il cuore di WHITE sin dai suoi esordi, ospita importanti Sale Speciali di particolare impatto dando risalto ai brand di alto profilo creativo e commerciale. – Tortona 31 | Opificio: un luogo straordinario in cui in tempo erano ospitate attività manifatturiere e di carattere artigianale e che oggi è stato recuperato e riadattato per trasformarsi e accogliere persino un museo, che convive con quelle tradizioni artigianali ancora vitali. Ben 20 gli spazi tutti da scoprire! – Tortona 35 | nhow Milano: molto più che un semplice hotel, molto più – Tortona 54 | Ex Ansaldo: da edificio industriale a polo culturale, la parabola dell’ex stabilimento di Ansaldo, un tempo stabilimento elettromeccanico e oggi luogo di cultura e casa del MUDEC.

Se siete interessati ad esporre come buyers, on line trovate un forum da compilare o dei recapiti mail da contattare, assieme all’indirizzo e al numero di telefono dell’ufficio milanese.

www.whiteshow.com