gennaio 14th, 2019

Ligabue, online da oggi, il video di “Luci d’America”, il nuovo singolo tratto dall’album di inediti in uscita a marzo

Pubblicato il 14 Gen 2019 alle 2:31pm

E’ online da oggi, 14 Gennaio 2019, il nuovo video del singolo appena uscito, di Luciano Ligabue, Luci d’America, prodotto da Federico Nardelli, che anticipa il dodicesimo album di inediti atteso per marzo prossimo (Zoo Aperto/F&P Music Hub/Warner Music), che sarà presentato live in estate durante il tour che Ligabue terrà negli stadi.

Scritto e diretto da Marco Salom, il video è stato girato in California. Si vedono prima un deserto lunare di Pinnacles, l’area disperata e malfamata di Skid Raw, e poi le luci scintillanti di Hollywood, la ghost town di Trona, l’oceano di Malibu, una suggestiva foresta bruciata nel racconto che poi si sviluppa. (altro…)

Dottoressa Giò: grandi ascolti per la fiction con protagonista Barbara D’Urso

Pubblicato il 14 Gen 2019 alle 1:03pm

Ottimo esordio per il ritorno della fiction di Canale 5 la “Dottoressa Giò“. La prima puntata, andata in onda ieri sera in prima serata ha raccolto 3.047.000 spettatori per uno share del 12,64%. Una serie amatissima soprattutto dal pubblico femminile più giovane: media del 19.6% di share tra le 15-19enni e del 19% di share tra le donne comprese tra i 25 e i 34 anni. Sul pubblico maschile più giovane segnata una media di oltre il 16% di share tra i ragazzi 20-24enni.

Grandi risultati anche sul fronte social: l’hashtag #DottoressaGio ha dominato la classifica degli argomenti più discussi di Twitter in Italia. Un’affermazione per la D’Urso nazionale che si aggiunge alla vittoria in day time con il nuovo programma di “Domenica Live”, ancora una volta il più seguito della sua fascia pomeridiana. Il contenitore condotto da Barbara d’Urso ieri ha totalizzato una media complessiva del 12,7% di share pari a 2.114.000 spettatori.

Dopo più di 20 anni dall’esordio in camice verde, la celebre conduttrice di Domenica Live torna a interpretare un ruolo molto apprezzato dai telespettatori: la “Dottoressa Giò”, una ginecologa che ha l’obiettivo di aprire un Centro antiviolenza per le donne.

La “Dottoressa Giò“, la fiction di Canale 5 nasce dal grande successo riscosso dalla serie tv “La dottoressa Giò – una mano da stringere”, trasmessa il 23 novembre del 1995 su Canale 5 e le altre due stagioni della fiction, andate in onda nel 1997 e nel 1998 su Rete 4.

Trama

Il cast della terza stagione della fiction di Canale 5 “Dottoressa Giò“, in 4 puntate, la prima andata in onda ieri domenica 13 gennaio, è composto da:

– Barbara d’Urso: Giorgia Basile – Marco Bonini: Paolo Zampelli – Camilla Ferranti: Anna Torre – Christopher Lambert: Sergio Monti – Eleonora d’Urso: Chiara Mattioli – Susy Laude: Monica Poggi – Rocco Tanica: Fabio Bracco – Paola Tiziana Cruciani: Gigliola Ardenzi – Teresa Romagnoli: Angela – Desiré Noferini: Francesca – Alessia Giuliani – Stella Novari – Francesca Rossi

Parigi, operata italiana ferita nell’esplosione. Angela Grignano sta meglio

Pubblicato il 14 Gen 2019 alle 11:07am

E’ stata sottoposta a un secondo intervento chirurgico alla gamba Angela Grignano, la 24enne di Trapani rimasta gravemente ferita nell’esplosione avvenuta a Parigi. “I medici ci hanno rassicurato che l’operazione è andata più che bene, sono molto contenti e ottimisti”, a dirlo è il fratello della giovane italiana. (altro…)

Forlì, lei 88 anni, lui 25: la loro storia finisce in tribunale

Pubblicato il 14 Gen 2019 alle 6:43am

All’età di 88 anni si è innamora perdutamente di un ragazzo di 25 e spende per lui 100mila euro dei suoi risparmi. È la storia di una donna di Forlì, oggi 91enne che viene alla luce dopo una lunga battaglia legale. La figlia 63enne è riuscita a farla interdire.

La disputa ha visto coinvolto anche un medico psichiatra, finito a processo con l’accusa di falso ideologico per avere stilato una perizia, richiesta dal Tribunale, in cui aveva certificato la lucidità della signora.

Test clinici contenuti nella perizia stilata dal medico, sarebbero poi stati fatti completare dalla badante della donna, già ricoverata in precedenza per problemi psichiatrici, la quale aveva poi riferito tutto alla figlia dell’anziana signora.

Fatti che hanno spinto la 63enne (che ha poi ottenuto il riconoscimento dell’incapacità di intendere e di volere della madre e la nomina di un tutore per il suo patrimonio) a denunciare l’accaduto in Procura. Nell’udienza di apertura del procedimento che porta alla sbarra il medico psichiatra forlivese sono state ascoltate la figlia della donna e la badante. Il prossimo che si terrà il 9 maggio prossimo, vedrà l’imputato presentarsi sul banco dei testimoni.

La Douleur, un film di Emmanuel Finkiel, al cinema dal 17 Gennaio 2019

Pubblicato il 14 Gen 2019 alle 6:29am

Arriva al cinema il prossimo 17 Gennaio 2019, un film di Emmanuel Finkiel, drammatico, dal titolo LA DOULEUR con Mélanie Thierry, Benoît Magimel, Benjamin Biolay, Shulamit Adar, Grégoire Leprince-Ringuet, Emmanuel Bourdieu, Anne-Lise Heimburger, Patrick Lizana. Distribuzione Valmyn e Wanted. (altro…)

La sauna fa bene al cuore, riduce il rischio di eventi e mortalità cardiovascolari. Ecco perché

Pubblicato il 14 Gen 2019 alle 6:12am

La sauna fa bene al cuore, lo dicono gli esperti. E’ un po’ come fare esercizio fisico: dedicarsi a questa attività per 4 volte alla settimana per circa 30 minuti significherebbe, secondo gli esperti, in entrambi i sessi, una riduzione del rischio di eventi e mortalità cardiovascolari.

A dirlo è uno studio condotto dall’Università della Finlandia pubblicato sulla rivista scientifica Biomed Central, condotto per 15 anni su quasi 1.700 persone con età media di 63 anni.

Fare un bagno turco allargherebbe i vasi, secondo i ricercatori, e farebbe diminuire anche la pressione arteriosa, costringendo il cuore a fare un ‘esercizio’ che lo allena e lo rafforza. Rappresenta, insomma, un efficace allenamento di ‘cardio-fitness’ che non costa fatica ma che è in grado di irrobustire e fortificare la salute del cuore, diminuire il rischio di mortalità.

“A fare la differenza nella prevenzione cardiovascolare è il numero delle saune settimanali: almeno 4, sensibilmente più efficaci rispetto a una o due – spiega Ciro Indolfi, presidente della Società Italiana di Cardiologia (SIC) -. Lo studio evidenzia che gli habitué della sauna in 15 anni hanno sviluppato solo 181 eventi cardiovascolari, risultati poi fatali, corrispondenti a circa 2,7 decessi per 1000 individui contro i 10,1 decessi tra coloro che non la facevano o la facevano in modo saltuario. Valori che attestano una diminuzione significativa del rischio di mortalità. Inoltre, incide anche la durata in cui si resta in cabina: almeno 30 minuti è l’ideale”.

Gli effetti della sauna, precisa l’esperto, “hanno dunque un impatto positivo sulla funzione circolatoria: il calore può migliorarla agendo sulle cellule dell’endotelio che rivestono le arterie, riducendone la rigidità, stimolando nella fase acuta il sistema simpatico, infine abbassando la pressione arteriosa. Inoltre, la sauna determina un aumento della frequenza cardiaca fino a 120-150 battiti al minuto, paragonabile a quello ottenuto con un esercizio fisico di intensità bassa o moderata”.

Attenzione però a non correre pericoli: “La sauna – conclude Indolfi – è sconsigliata nei pazienti ad alto rischio cardiovascolare, come quelli con scompenso cardiaco, ipertensione, ipotensione, infezioni acute, epilessia, miocarditi, pericarditi. Perciò, per una sauna prolungata è necessario sempre un controllo medico preventivo”.

La mamma di Brad Pitt furiosa contro Angelina Jolie: “Gli ha rovinato la vita”

Pubblicato il 14 Gen 2019 alle 6:09am

Consulente scolastica e mamma amorevole, Jane Etta Hillhouse madre di Brad Pitt, che ha cresciuto tre figli a Shawnee e a Okhlaoma è legatissima anche a suo figlio Brad e attacca ora la ex nuora, Angelina Jolie.

La donna, intercettata da Radar Online, rivelato cosa pensa davvero dell’attrice ed ex moglie di suo figlio Brad. Il quale a suo dire gli avrebbe distrutto la vita.

L’amore, nato sul set del film Mr e Mrs Smith quando Brad era ancora legato a Jennifer Aniston, è terminato ormai due anni fa, ma la guerra a distanza fra i due ex coniugi non è in corso anche per l’affidamento e mantenimento dei figli. A quanto pare Angelina è ancora furiosa con l’ex marito e per questo è decisa a fargliela pagare, così tanto che sta cercando in tutti i modi di distruggergli la vita.

Prima ha cercato di allontanarlo dai figli, chiedendo la custodia esclusiva e rifiutando gli incontri, poi l’ha accusato di non pagare gli alimenti, trasgredendo all’accordo raggiunto subito dopo il divorzio. A dirlo non sono solo i giornali di gossip ma anche il legale della stessa star di hollywood, Laura Wasser, che ha deciso di abbandonare Angelina perché spaventata dalla sua “collera sorda e senza fine, sotto certi aspetti ridicola e smisurata, nei confronti di Brad”.

A quanto pare la Jolie sarebbe infatti decisa a farla pagare pur di raggiungere il suo fine, rovinarlo.

Jane Etta, che sino ad oggi non si era mai pronunciata sulla vita sentimentale del figlio dichiara – Non le perdonerò mai per quello che ha fatto a mio figlio – soprattutto perché ha rovinato anche la vita dei miei nipoti. Brad è stato manipolato, è stato trattato in modo crudele. Spero che questo capitolo della sua vita si possa chiudere al più presto. Mi ha implorato più volte di salire su un aereo per parlare con Angelina. Ma lei non vuole sentire ragioni, non riesce a capire i suoi errori. Non la biasimo, ha reso un vero inferno la vita di Brad”.