gennaio 19th, 2019

Sanremo, Claudio Baglioni e Matteo Salvini con una telefonata si sono chiariti: pace fatta

Pubblicato il 19 Gen 2019 alle 2:04pm

E’ pace fatta tra il cantautore italiano e direttore artistico del Festival di Sanremo Claudio Baglioni e il ministro dell’interno e vice premier Matteo Salvini. (altro…)

Per i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, la Madonna Litta torna a casa, ovvero a Milano

Pubblicato il 19 Gen 2019 alle 1:09pm

Per i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, la Madonna Litta torna a casa, a Milano. E’ questa una delle novità annunciate alla National Gallery di Londra nel palinsesto di eventi milanesi per il genio toscano, che a Milano ha lasciato tracce importantissime, a partire dall’Ultima cena, fino alle ritrovate decorazione della Sala delle asse del Castello Sforzesco.

L’Ermitage di San Pietroburgo, che acquistò la Madonna Litta nel 1865 dal duca Antonio Litta Visconti Arese, ha infatti prestato la tela al museo Poldi Pezzoli dove sarà in mostra dall’8 novembre al 10 febbraio nell’esposizione ‘Intorno a Leonardo. La Madonna Litta e la bottega del maestro’.

L’attribuzione a Leonardo del dipinto non è da tutti accettata, infatti c’è chi sostiene che appartenga al suo allievo Giovanni Antonio Boltraffio. Ma è proprio con un capolavoro di Boltraffio posseduto dal Museo Poldi Pezzoli, la Madonna della rosa, e con altre opere dei suoi allievi, il dipinto dell’Ermitage sarà messo in dialogo.

La dieta universale per salvare il pianeta consigliata da Lancet

Pubblicato il 19 Gen 2019 alle 12:35pm

Nel 2050, secondo le stime delle Nazioni Unite, saremo quasi 10 miliardi di persone sulla Terra ed è proprio da qui che parte uno studio con l’obiettivo di trovare una dieta universale, basata su criteri scientifici, ovvero, che rispetti l’ambiente e che possa nutrire tutta la popolazione terrestre evitando oltre 11 milioni di morti l’anno dovuti a malattie legate a un’alimentazione malsana. (altro…)

Robot da cucina, qual’è il migliore del 2019?

Pubblicato il 19 Gen 2019 alle 8:47am

Lo stress della vita moderna non riserva più molto tempo da passare davanti ai fornelli e se vogliamo mantenere un regime alimentare sano per noi e la famiglia, soprattutto se in casa ci sono bambini piccoli, e godere anche di tanto in tanto di piatti elaborati, dolci, gelati e chi più ne ha ne metta, è bene allora farci anche aiutare.

Come? Da chi? Ma naturalmente dai moderni robot da cucina, strumenti di grande ausilio nella preparare di piatti di vario tipo e ormai diventati quasi indispensabili soprattutto per chi lavora e ha poco tempo libero per stare a casa a cucinare. Scegliere il giusto robot da cucina, che si adatti perfettamente alle nostre esigenze, non è certamente cosa facile e prima dell’acquisto è bene informarsi su prestazioni, funzionalità, programmi e accessori.

Per capire qual è il robot da cucina che fa per noi è importante innanzitutto avere bene in mente l’utilizzo che ne dovremo fare, capire quanto possiamo e vogliamo spendere e caratteristiche che dovrà avere.

Dopo aver risposto a tutte queste domande ci si può guardare intorno, valutando i vari modelli disponibili in commercio.

In rete abbiamo trovato i più venduti del 2019

Kenwood Multipro Sense FPM800, Kenwood Multipro Compact FPM260, Philips HR7761/00 Viva Collection, Philips HR7627/00 Daily Collection

I cui prezzi vanno dai 350,00 agli 80 euro circa.

Naturalmente ne esistono anche di più costosi e multiaccessoriati come nel caso del Bimby. Il cui prezzo arriva intorno ai 1300 euro.

Quando pensiamo a un robot tuttofare per eccellenza, pensiamo sul al Bimby, prodotto dalla Vorwerk, che riunisce in sé le funzionalità tipiche di ben dodici elettrodomestici in quanto: pesa, mescola, trita, macina, impasta, frulla, cuoce (anche a vapore), monta, riscalda, rimescola ed emulsiona.

Con questo robot da cucina è possibile realizzare delle ricette complete inserendo semplicemente i singoli ingredienti all’interno del boccale e selezionando il tipo di piatto che vogliamo realizzare.

Una volta impostata la ricetta, non dobbiamo più preoccuparci di nulla: sarà il robot ad eseguire i vari passaggi o ad indicarci cosa fare e quando.

La nuova versione del Bimby (la sesta), denominata TM5, ha aggiunto anche delle funzioni digitali: il Bimby Stick e il nuovo display touchscreena colori consentono di visualizzare le ricette direttamente sull’apparecchio. Sul display è possibile seguire le ricette anche con l’innovativa funzione Cucina Guidata, un’alternativa alla possibilità di impostare manualmente ciascuna funzione.

Tra gli accessori offerti ci sono il Varoma, per la cottura a vapore, che permette di preservare il contenuto vitaminico degli ingredienti e di cucinare con pochi grassi e il cestello, ideale per la cottura di riso, patate o verdure, ma anche per filtrare le spremute di frutta.

Mentre per montare alla perfezione panna, mousse e bianchi d’uovo c’è l’accessorio Farfalla, da applicare semplicemente al Gruppo Coltelli per le operazioni più delicate.

Savona, omicidio Janira D’Amato: condannato all’ergastolo l’ex fidanzato

Pubblicato il 19 Gen 2019 alle 7:04am

Condanna all’ergastolo per Alessio Alamia, il 22enne che il 7 aprile del 2017 uccise nella sua casa di Pietra Ligure la ex fidanzata 21enne, Janira D’Amato, con 49 coltellate. (altro…)

Maturità 2019: nella seconda prova scritta debutta la prova multidisciplinare

Pubblicato il 19 Gen 2019 alle 6:30am

Nella seconda prova scritta della maturità 2019 debutta la prova multidisciplinare. Al liceo Classico sono previsti latino e greco, mentre allo Scientifico matematica e fisica. “Comunichiamo le materie con largo anticipo – ha detto il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, rivolgendosi agli studenti – nella giornata di ieri. Come sapete da quest’anno ci sono delle novità. Per sostenervi organizzeremo delle simulazioni a febbraio, marzo e aprile”. (altro…)

Tintoretto. Un ribelle a Venezia”, il docu-film di Sky Arte in arrivo al cinema il 25, 26, 27 febbraio, con la voce di Stefano Accorsi

Pubblicato il 19 Gen 2019 alle 6:20am

In occasione dell’anniversario dei cinquecento anni dalla nascita, arriva in anteprima nelle sale cinematografiche italiane Tintoretto. Un Ribelle a Venezia, un esclusivo docu-film firmato da Sky Arte dedicato alla figura di un pittore straordinario, mutevole e cangiante, istintivo e appassionato. (altro…)