Dolce & Gabbana, abiti da sposa ispirati all’icononico modello di Audrey Hepburn

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Feb 2019 alle ore 6:54am

Sulle passerelle della Milano Fashion Week, Dolce & Gabbana portano in scena una bellissima collezione di abiti da sposa, per ricordare tanto la bellezza e la semplicità di Audrey Hepburn.

La collezione autunno-inverno 2019-2020 della coppia di stilisti italiani è all’insegna dell’eleganza, forte, pura, capace di giocare con i contrasti e le stampe più audaci per poi tornare al più classico total black senza soluzione di continuità.

Un’eleganza che ha messo il suo sigillo su una serie di abiti da sposa che sono anche un omaggio alla tradizione italiana, ma anche a dive della vecchia Hollywood, che non dimentichi mai più.

Il pizzo, da sempre super protagonista, lascia il prossimo inverno per Dolce & Gabbana, spazio al tulle e ai suoi volumi da ballerina in un valzer di bianco da sogno per ideale per chi ama la semplicità, l’eleganza e la tradizione. I modelli classici, dalle linee semplici, dai lunghi veli hanno un bordo pizzo e beauty look naturalissimi, e sono delle vere e proprie opere d’arte.

Molto bello, a chi piace, l’abito corto in pizzo, manica a tre quarti e gonna a palloncino che riporta nelle atmosfere della bellissima terra di Sicilia, e che ricorda tanto lo stile semplice, elegante e raffinato, dalle linee pulite e la gonna in stile ballerina, che amava tanto Audrey Hepburn.