Tisane drenanti: usi e benefici

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 28 Feb 2019 alle ore 6:31am

Le tisane drenanti sono bevande che contengono un mix di erbe e sostanze efficaci contro la ritenzione idrica, aiutano a stimolare la diuresi, a dimagrire a ridurre l’insonnia e a favorire la digestione.

Queste bevande sono tutte naturali al 100%, ricche di principi attivi dalle note proprietà antisettiche e disinfettanti. Aiutano efficacemente l’organismo a purificarsi da tossine e scorie in eccesso causa di problemi all’apparato gastrointestinale e urinario. Utilizzate con costanza, aiutano a combattere la cattiva digestione, a sgonfiarsi e depurarsi da grandi abbuffate post natalizie.

Tra le erbe e le piante che aiutano l’organismo nel suo lavoro di depurazione troviamo: le foglie della betulla, la radice del tarassaco, i peduncoli del ciliegio, i fiori e le foglie dell’ olmaria, stimmi o stigmi o meglio note barbe del mais, le radici dell’onionide spinosa, l’apice del fiore della verga d’oro, le radici e le foglie dell’ortica in fiore, le radici e le foglie del prezzemolo, le foglie dell’ortosifon e le radici dell’asparago.

Per donare a queste bevande un sapore gradevole viene spesso aggiunto del succo fresco di limone anche fresco che, con il suo prezioso contributo di vitamina C, conferisce alla bevanda anche un’azione antiossidante.

Ma quali sono le migliori tisane drenanti contro la cellulite? Le migliori tisane contro la cellulite sono a base di equiseto, gambo d’ananas, centella asiatica, ortica, tarassaco, gramigna, betulla e tante altre. Sono ad effetto drenante per contrastare la ritenzione idrica ridurre il gonfiore. La tisana però, più indicata da tutti gli erboristi del mondo per combattere la ritenzione idrica è quella a base di equiseto, perché con un solo e semplice ingrediente può essere da sola una valido aiuto contro la cellulite e la ritenzione idrica.

E le tisane bruciagrassi?

Le tisane dimagranti possono essere un valido aiuto per perdere chili in eccesso, ma solo se associate ad una sana alimentazione e regolare attività fisica. Sono a base di erbe naturali ad azione depurativa, diuretica e spezzafame.

Contengono erbe che hanno proprietà in grado di fare aumentare il metabolismo, bruciare più grassi, causando un effetto termogenico e alleviando anche la fame .

Le erbe contenute nelle tisane per dimagrire sono: la gramigna, il carciofo, fiori d’arancio, il ginepro, l’ortosifon, il sambuco, il fucus, il finocchio, la senna.

Tutte le tisane drenanti vanno preferibilmente assunte senza l’aggiunta di zucchero. Si consiglia di berle al mattino appena svegli o la sera, prima di andare a dormire per ottenere un effetto rilassante e contrastare anche l’insonnia (tisana a base di Camomilla, Valeriana, Biancospino, Passiflora, Papavero, Melissa, Tiglio, Verbena, Asperula, Luppolo, Fiori d’arancio, Papavero, Meliloto, Passiflora, o Escolzia, o più combinazioni di queste erbe).

La dose giornaliera raccomandata è quella di una o due tazze. Vanno consumate subito dopo la preparazione perché altrimenti le loro sostanze si disperdono e anche i loro effetti si affievoliscono.

Dove comprare tisane drenanti?
Oltre a quelle che si possono facilmente acquistare presso i comuni supermercati, già pronte all’uso, sono reperibili anche in erboristeria e in rete.

Se si acquistano erbe ed essenze in erboristeria è possibile anche prepararle in casa.