Tè verde alleato dell’intestino, combatte l’obesità

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Mar 2019 alle ore 12:56pm

Il tè verde può essere un ottimo toccasana per la salute e il benessere intestinale, nonché un alleato vincente contro i chili in eccesso. E’ quanto emerge da uno studio realizzato dalla Università statale dell’Ohio, pubblicato sul Journal of Nutritional Biochemistry, condotta sui topi che ha svelato che quelli che seguivano una dieta a base di estratto di tè verde al 2% rilevavano un netto miglioramento della salute intestinale, rispetto agli altri che non lo assumevano. Gli scienziati, hanno infatti scoperto una maggior presenza di microbi benefici e una minore permeabilità delle pareti intestinali.

I topi nutriti con una dieta ricca di grassi e con tè verde hanno guadagnato circa il 20 per cento in meno di peso e avevano una minore resistenza all’insulina rispetto ai topi nutriti con una dieta identica ma senza tè.

La quantità di tè verde nell’esperimento sarebbe equivalente a circa 10 tazze di tè verde a persona. Un valore quotidiano, che come hanno spiegato i ricercatori, non sarebbe distante rispetto al consumo abituale in alcune zone del mondo.

“Questo studio fornisce la prova che il tè verde incoraggia la crescita di buoni batteri intestinali, e che porta a una serie di benefici che riducono significativamente il rischio di obesità”, ha spiegato Richard Bruno, docente di nutrizione umana e uno dei ricercatori che ha condotto l’analisi sui topi.