Due ragazzi di 11 e 14 anni sono morti dopo esser precipitati dall’ottavo piano di un palazzo in via Quirino di Marzio, nella periferia di Bologna.

È successo questa mattina intorno alle 10: a trovare i loro corpi senza vita sono stati alcuni residenti della zona che, sotto choc, hanno subito dato l’allarme.

Inutili tutti i tentativi per rianimarli da parte dei soccorritori del 118. Al momento non si conoscono ancora le cause di una simile tragedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.