Cellulite, quale sport può eliminarla?

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Mar 2019 alle ore 10:51am

La cellulite è un disturbo della pelle e circolatorio che accomuna moltissime donne di diverse età: per poter contrastarlo è necessario intervenire su più cose. Praticare uno stile di vita sano, evitare di indossare e, soprattutto, evitare di stare troppe ore sedute o in piedi. Tra le attività da fare c’è senz’altro anche lo sport. Che è in grado di tonificare il corpo e ridurre la ritenzione idrica, tra le principali cause della cellulite.

Il corpo necessita di movimento in modo da mantenere attiva la muscolatura, la circolazione sanguigna e il metabolismo. In questo modo vengono bruciati i grassi e di conseguenza anche ridotta la buccia d’arancia.

– Nuoto. Il primo sport consigliato in questi casi è il nuoto. Uno sport che aiuta a ottenere un fisico più tonico e con giusti esercizi.

– Pilates. Perfetto per aiutare a correggere la postura e a migliorare la circolazione; è anche ottima attività fisica per contrastare la ritenzione idrica e la cellulite.

– Camminare. Non è uno sport e non richiede chissà quale fatica, ma la camminata all’aria aperta vi aiuterà moltissimo. Possiamo tonificare la gambe, migliorare la circolazione e attivare anche il metabolismo. Il consiglio è quello di fare una camminata ogni giorno di circa mezz’ora.

– Cyclette. E’ uno strumento questo molto importante per combattere la cellulite. La si trova in tutte le palestre ma la si può anche tenere in un angolo della casa. Con le belle giornate, l’alternativa migliore è la bicicletta!