Allergie di stagione, un aiuto naturale da ribes, perilla e camomilla

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 08 Apr 2019 alle ore 6:48am


“Esistono numerosi rimedi naturali che consentono di contrastare i sintomi dell’allergia, ridurre l’infiammazione e migliorare la funzionalità del sistema immunitario”, spiega Cristina Settanni, naturopata, autrice del libro ‘Fiori del bene’, e docente presso il College of Naturophatic Medicine Italia. Ecco le piante utili consigliate dall’esperta:

– OLIO DI SEMI DI PERILLA: è una pianta simile al basilico, dai cui semi si ricava un olio particolarmente ricco di acido Alfa linoleico e di acidi grassi polinsaturi in particolare di Omega tre. Ha azione antinfiammatoria, antistaminica, antiallergica e riesce a limitare l’infiammazione allergica. E’ in grado di comportarsi come un antistaminico naturale.

– RIBES NIGRUM: le foglie e i germogli sono ricchi di sostanze antistaminiche e antinfiammatorie che svolgono un’azione antiallergica simile a quella del cortisone. Il suo contenuto di vitamina C contribuisce a migliorare l’efficienza del sistema immunitario. Dai semi si ottiene un olio ricco di acidi grassi poli-insaturi che modulano i processi infiammatori.

– ISSOPO: è una pianta che contiene marrubina, una sostanza dall’azione fluidificante utilissima in caso di rinite allergica. Si usa sotto forma di olio essenziale. Alla sera, prima di dormire, si possono amalgamare 7 gocce in due cucchiai di olio di mandorle dolci e massaggiare la miscela sul petto con leggeri movimenti circolatori fino a completo assorbimento dell’olio.

– EUFRASIA, CAMOMILLA E JUGLANS REGIA: per le allergie oculari come pronto intervento si consiglia il collirio all’eufrasia oppure l’impacco con due bustine di camomilla inumidite poste direttamente sugli occhi. Per gli occhi gonfi è ottimo il macerato di Juglans regia.

– OLIGOLEMENTI: tra gli oligoelementi più indicati abbiamo il manganese, che può aiutare a prevenire le manifestazioni allergiche e attenuare i sintomi se utilizzato due mesi prima del periodo critico. Utili anche essenze di fiori australiani come Yellow Cowslip Orchid e Bush Gardenia.