maggio 16th, 2019

Involtini di pollo ripieni di Galbanino e menta

Pubblicato il 16 Mag 2019 alle 10:33am

Ecco a voi una ricetta molto sfiziosa e veloce da preparare: gli involtini di pollo, con ripieno di Galbanino e menta. Un piatto semplice, bello da vedere e appetitoso da gustare.

L’utilizzo di questo tipo di carne in cucina non prevede limiti creativi per le sue preparazioni, dal momento che il suo sapore si abbina facilmente al vino, come al riso e a ogni sorta di verdura.

INGREDIENTI per 4 persone:

– 2 petti di pollo interi – 200 g di Galbanino Galbani – 50 g di menta fresca – 30 g di Burro Santa Lucia Galbani – 1 scalogno – 50 g di farina tipo 00 – 1 bicchiere di vino bianco

PREPARAZIONE:

1. Tagliate i petti di pollo in fettine sottili e il Galbanino in bastoncini dello spessore di 1 centimetro.

2. Lavate le foglie di menta e asciugatele bene, adagiate su ogni fettina di pollo, previamente battuta con l’ausilio del batticarne, un bastoncino di formaggio e due foglie di menta.

3. Arrotolate la carne e chiudetela con uno o due stuzzicadenti. Ad operazione conclusa, infarinate ogni involtino.

4. Lavate, mondate, tagliate e tritate lo scalogno.

5. In una padella antiaderente fate appassire lo scalogno tritato con il Burro Santa Lucia.

6. Aggiungete i rotolini di pollo infarinati.

7. Fateli cuocere a fuoco medio su tutti i lati per una decina di minuti. Quando saranno ben dorati, sfumate con il vino bianco.

8. Terminate la cottura e una volta cotti serviteli caldi accompagnati da crostini di pane spennellati d’olio e insaporiti con il rosmarino.

Festival Show 2019, annunciate le 8 tappe selezionate

Pubblicato il 16 Mag 2019 alle 7:09am

FESTIVAL SHOW, il festival itinerante dell’estate italiana che quest’anno raggiunge il magnifico traguardo dei vent’anni, è pronto per una nuova stagione di musica e divertimento, con la conduzione di ANNA SAFRONCIK, volto noto della fiction italiana e attrice stimata anche a livello internazionale, insieme a Paolo Baruzzo, da sempre al coordinamento della kermesse organizzata da Radio Birikina e Radio Bella & Monella. Cresce intanto l’attesa per i nomi degli oltre 50 artisti che si avvicenderanno nelle date dell’evento! (altro…)

Abiti lunghi da cerimonia a fiori

Pubblicato il 16 Mag 2019 alle 6:59am

La novità della moda primavera estate 2019 in materia di vestiti lunghi da cerimonia vede scollature profonde e fantasie floreali che li rendono il vero must-have di stagione per tutte le invitate, specie nei toni del rosa, a fiori con il rosso, colori vivaci, nella variante anche stile impero.

Grazie alle passamanerie sotto al seno, alle cinture annodate, agli elastici, questi ultimi, ben disegnano il decolté e sono adatti anche come abiti da cerimonia premaman.

Inoltre, saranno alla moda per questa estate anche gli intramontabili vestiti da cerimonia corti davanti e lunghi dietro, in tinta unita o a fiori e i vestiti lunghi animalier.

E le scarpe da abbinare?

Naturalmente tacchi alti quadrati o sandali a tacco largo che, per fortuna, quest’anno sono di grande tendenza e molto glamour anche la cerimonia, dove la fanno da padrone per l’eleganza, ma sono anche molto confortevoli, comodi e versatili.

Glaucoma, arriva il nuovo collirio per curarlo

Pubblicato il 16 Mag 2019 alle 6:53am

Nuova speranza arriva per tutti coloro che sono affetti da glaucoma. Dal cordone ombelicale è stato ricavato un nuovo collirio per il glaucoma, paotologia silenziosa della vista che produce un progressivo deterioramento del campo visivo e può portare fino alla cecità. A brevettare il farmaco, un gruppo di ricercatori dell’Università di Bologna dopo che il suo effetto neuroprotettivo è stato dimostrato in studi preclinici in vitro, ex vitro e in vivo.

Il collirio targato Unibo si basa sulle proprietà del sangue contenuto nel cordone ombelicale. Al suo interno, infatti, gli studiosi hanno individuato una serie di fattori di crescita in grado di contrastare il glaucoma. E gli effetti riparativi potrebbero essere efficaci anche su altri tipi di patologie degenerative oculari.

Con il termine glaucoma si identifica oggi un gruppo di patologie oculari causate dalla degenerazione del sistema nervoso centrale dovuta all’invecchiamento. Queste patologie colpiscono circa un milione di persone in Italia: l’1 e il 2% di chi ha più di 40 anni e il 5% di chi ha più di 70 anni.

Il glaucoma si caratterizza per un aumento della pressione intraoculare e per una serie di fenomeni degenerativi che influenzano la testa del nervo ottico causando un progressivo deterioramento del campo visivo e danni permanenti della vista.

.

Carbone attivo, perché sbianca i denti

Pubblicato il 16 Mag 2019 alle 6:40am

Il carbone attivo, detto anche carbone attivo o carbone attivato, è una sostanza naturale ottenuta dalla combustione senza fiamma di vari tipi di legno e da ulteriori trattamenti che ne aumentano la superficie assorbente. Gli effetti benefici del carbone attivo per l’organismo sono svariati ma il più importante, è senza ombra di dubbio, quello disintossicante. Il carbone vegetale attivo è infatti un disintossicante naturale in grado di assorbire le tossine presenti nell’organismo ed eliminarle poi in maniera naturale.

Attualmente in commercio troviamo il carbone vegetale in pane, pasta, pizza, mozzarella e chi più ne ha più ne metta.

Data la sua capacità di assorbire le tossine e le sostanze chimiche, è in grado di eliminare le macchie dai denti ed è considerato un rimedio naturale per migliorare i disturbi alle gengive ed equilibrare la flora batterica del cavo orale.

Utilizzare il carbone attivo è molto semplice. Un po’ come si fa con il bicarbonato. Dopo aver bagnato lo spazzolino, basterà prendere una piccola porzione di polvere e spazzolare delicatamente denti fino a ricoprirli completamente di carbone. Lasciate agire per qualche minuto per poi risciacquare la bocca, eliminando completamente tutti i residui. Dato che il carbone è in grado di assorbire gli elementi che compongono le macchie sui denti, i primi risultati dovrebbero essere visibili sin da subito, dalle prime applicazioni.

Dove comprarlo Il carbone attivo è molto facile da acquistare: lo si trova in farmacia e nelle erboristerie, nei negozi di prodotti naturali e negli e-commerce online. In genere si trova in formato polvere o sotto forma di capsule, ma qualche volta ci sono anche dentifrici che lo contengono.

Quel giorno d’estate, al cinema dal 30 maggio, il film di Mikhael Hers

Pubblicato il 16 Mag 2019 alle 12:37am

Arriva al cinema, il prossimo 30 maggio, QUEL GIORNO D’ESTATE, un film di Mikhael Hers con Vincent Lacoste, Isaure Multrier, Stacy Martin, Ophélia Kolb, Marianne Basler, distribuito da Officine Ubu. (altro…)