Quel giorno d’estate, al cinema dal 30 maggio, il film di Mikhael Hers

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 16 Mag 2019 alle ore 12:37am

Arriva al cinema, il prossimo 30 maggio, QUEL GIORNO D’ESTATE, un film di Mikhael Hers con Vincent Lacoste, Isaure Multrier, Stacy Martin, Ophélia Kolb, Marianne Basler, distribuito da Officine Ubu.

Sinossi
Dopo la morte improvvisa della sorella, il sognatore David deve occuparsi della nipote di 7 anni, Amanda.
David vive a Parigi di lavoretti saltuari per rimandare le responsabilità. Orfano di padre e abbandonato dalla madre, la sua famiglia sono la sorella Sandrine e la nipotina Amanda. Il loro ménage procede sereno, fino a quando un fatto straordinario costringe David a crescere in fretta.
Quel giorno d’estate è un film d’atmosfera. Un’atmosfera fatta di malinconia, di sospensione del tempo, di dolorosa dolcezza. Tutto si gioca sotto la superficie delle cose, della vita e quello che affiora non è nulla comparato ai tormenti dei protagonisti. Il regista descrive l’erranza del lutto come un acquarellista. Nell’epilogo e sul campo di gioco si compie il passaggio dal nero alla luce. Una disperazione radiosa bagnerà gli occhi chiari di Amanda. Un pianto che libera e ha lo slancio miracoloso di una vita al debutto