Saltimbocca alla Romana

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Mag 2019 alle ore 6:32am


La ricetta che vi proponiamo in questo spazio culinario, è piatto tipico della gastronomia romana. I saltimbocca alla romana sono in però, piatto di carne presente anche nella tradizione culinaria della Spagna, del sud della Svizzera e della Grecia.
Fettine di fesa di vitello che vengono decorate con una foglia di salvia e una fetta di prosciutto, fissate con uno stecco, vengono poi brasate in padella.

INGREDIENTI per 4 persone

– ½ kg di polpa di vitello in 8 fettine
– 40 g di Burro Santa Lucia Galbani
– 80 g di Prosciutto Crudo Galbacrudo. Galbani in 4 fette
– 8 foglie di salvia
– pepe q.b.
– sale q.b.

PREPARAZIONE

1. Battete le fettine di vitello con l’ausilio del batticarne.
2. Disponete su ogni fettina una foglia di salvia precedentemente lavata e asciugata.
3. Ricopritela con mezza fetta di Prosciutto crudo Galbacrudo Galbani.
4. Fissate il tutto con uno stecchino di legno, senza però arrotolare la carne.
5. Fate scaldare il Burro Santa Lucia in un tegame capiente.
6. Appena il burro sarà diventato caldo, collocate all’interno del tegame le fettine preparate in precedenza.
7. Fate cuocere il tutto a fuoco vivace, pochi minuti per parte, voltando con cura le fettine e badando a non staccare il prosciutto.
8. A cottura ultimata, metteteli in un piatto da portata caldo.
9. Aggiungete al fondo di cottura del tegame un cucchiaio d’acqua calda e un pizzico di sale.
10. A fuoco moderato e con un cucchiaio di legno staccate il fondo di cottura.
11. Infine, versate il sughetto ottenuto sui vostri saltimbocca alla romana. Serviteli subito.