Yoga per ringiovanire corpo e mente

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 08 Giu 2019 alle ore 8:11am

Diversi istituti di ricerca hanno certificato l’importante ruolo antinfiammatorio dello yoga.

Molti studi hanno confermano infatti che tale disciplina sia efficace proprio come l’impiego di farmaci di ultima generazione.

E fare yoga, al contrario dei farmaci, non ha alcun effetto collaterale.

L’ultimo studio eseguito all’Università di Edimburgo in Scozia ha messo sotto esame 22 studi precedenti che si concentravano sugli effetti della pratica dello yoga negli anziani.

I ricercatori hanno confrontato tutti i risultati di queste sperimentazioni cliniche sullo yoga, confrontandole con quello svolte su attività fisiche moderate come la passeggiata a passo veloce.

Da qui, il team di esperti ha rilevato che che tra le persone che hanno un’età media di 60 anni o più chi pratica yoga ha un migliore equilibrio fisico, più flessibilità di movimento, maggiore forza degli arti, una riduzione dei sintomi dell’ansia, una migliore qualità del sonno, una maggiore vitalità.
Paragonato ad altre attività fisiche leggere, lo yoga è più efficace nel migliorare la forza muscolare, nel potenziare la flessibilità, nella riduzione dei sintomi della depressione.