Cinetosi, i rimedi naturali contro il mal d’auto

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Lug 2019 alle ore 6:11am

La cinetosi o mal d’auto è un disturbo di origine neurologica che colpisce soprattutto alcune persone, in seguito a movimenti ritmici o irregolari del corpo durante un movimento.

La cinetosi non solo riguarda solamente i viaggi in auto, ma anche quelli in pullman, treno, aereo e nave. A volte può riguardare anche un giro sulla giostra o l’altalena.

I sintomi più comuni sono: mal di testa, nausea, vomito e vertigini.

Secondo gli esperti, la causa più diffusa è una piccola malformazione dell’apparato vestibolare presente nell’orecchio interno, che può essere accentuata da stimoli di natura visiva, olfattiva o gastrointestinale.

Tra i principali rimedi naturali, consigliati dagli specialisti abbiamo, sia per i grandi che per piccini:

– Zenzero: dall’azione anti-nausea e digestiva, lo si trova sottoforma di pasticche o chewing-gum, trovabili in erboristeria o in farmacia, ma anche di biscotti, caramelle e tisane.

– Scleranthus: un fiore di Bach, considerato efficace per chi soffre di nausea, chinetosi, vertigini. Basta metterne una goccia sotto la lingua e si starà subito meglio.

– Pulsatilla: adatta per la cefalea, è meglio assumerla non appena iniziano i sintomi. Ideale anche per caviglie gonfie durante il viaggio.

– Olio essenziale di menta: basta bagnare il fazzoletto di carta con questo olio e annusarlo ogni tanto. L’odore della menta attenuerà il mal d’auto, ma se avete anche mal di stomaco, potete anche versarne tre tre gocce in un cucchiaio di miele.

– Musica: ascoltare la musica preferita durante il viaggio vi farà distrarre dal senso di nausea, meglio ancora se avete la possibilità di metterla direttamente dallo stereo, per cantare ed esorcizzare il fastidio.

– Braccialetti anti-nausea: acquistabili in farmacia sono un ottimo rimedio soprattutto per i bambini.
Hanno una durata molto lunga e sono lavabili in acqua fredda.
Essi hanno un bottoncino a cupola che, posizionato nel modo giusto, presenta una funzione terapeutica e preventiva nei confronti della nausea e del vomito.

Consigli per viaggiare bene senza il mal di auto

1. Sedetevi avanti
I posti avanti sono i migliori per chi soffre di questo disturbo: in quanto sarete più distratti dal viaggio e paesaggio circostante.

2. Mangiate poco e leggero
Mangiate poco prima di partire. Un semplice frutto, un grissino, dei cracker, qualche fetta biscottata, cose che si possono portare anche in viaggio.

3. Bevete poco, soprattutto bevande a temperatura ambiente e non fredde o gassate.

4. Dite no a libri e cellulare
Non leggete durante il viaggio. In quanto, il movimento causato da sbalzi, accelerazioni, curve, e fissità dello sguardo, può provocare nausea e vomito. Meglio parlare un po’ con gli altri viaggiatori.

5. Dormire
Ideale soprattutto per i più piccoli.

6. Pausa respiro
E’ bene, anche fermarsi ogni tanto per prendere una boccata d’aria e far muovere le gambe.