Perchè i fichi fanno bene

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 15 Lug 2019 alle ore 6:49am


Ricchi di proprietà benefiche e nutrizionali, i fichi possono essere consumati sia freschi, in questo periodo di stagione che secchi nel resto dell’anno. I fichi freschi forniscono al nostro organismo circa 50 calorie ogni 100 grammi. Il loro apporto calorico non supera di molto quello di altri frutti freschi. Le calorie aumentano nel caso dei fichi secchi.

Benefici dei fichi
I fichi si sa apportano numerosi benefici al nostro organismo, vediamo quali sono:

– ricchi di fibre: sono spesso consigliati a chi soffre di stitichezza o ha problemi intestinali. Vengono considerati dei lassativi naturali molto efficaci, soprattutto a stomaco vuoto.

– Ideali per le ossa: i fichi sono ricchi di calcio e di altri minerali, per questo un consumo regolare, associato ad una sana alimentazione e a un po’ di attività fisica, aiutano la salute delle ossa, così come anche quella dei nostri denti.

– Fonte di energia: ricchi di zuccheri, vitamine e sali minerali, possono essere considerati una buona fonte di energia, naturale. Possono essere consumati ogni volta che si ha bisogno, anche al posto di un caffè, un tè o uno spuntino non adatto perché iper calorico.

– Prevengono la pressione alta: ricchi di potassio, magnesio, calcio e poveri di sodio i questi frutti contribuiscono a prevenire la pressione alta.

– Antiossidanti: ricchi di polifenoli, antiossidanti naturali, i fichi contribuiscono a mantenere giovani le cellule del nostro organismo, aiutando il corpo a prevenire diversi tipi di tumori tra cui seno, colon e prostata.

– Sistema immunitario: pieni di vitamine, minerali e antiossidanti, aiutano il sistema immunitario a svolgere le sue funzioni e quindi a proteggere meglio il nostro organismo dagli agenti esterni.

– Aiuto per la pelle: i fichi hanno anche potere antinfiammatorio, sia consumandoli che applicandoli direttamente sulla pelle possono aiutare a risolvere problemi come l’acne. L’effetto lassativo di questi frutti, tra l’altro, può aiutare il corpo a smaltire le tossine accumulate, possibile motivo di comparsa di molte problematiche della pelle.

– Aiutano la digestione: i fichi contengono prebiotici, sostanze di cui si nutrono i batteri buoni che normalmente vivono nel nostro intestino.

– Aiutano a tenere a bada la glicemia: anche se sono ricchi di zuccheri, la presenza nei fichi di sali minerali come potassio e magnesio contribuisce a tenere sotto controllo la glicemia.