Premio Bancarella, la vincitrice è Alessia Gazzola con il romanzo Il ladro gentiluomo, edito da Longanesi

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Lug 2019 alle ore 6:07am

Alessia Gazzola è la vincitrice della 67/a edizione del Premio Bancarella con il romanzo “Il ladro gentiluomo”, edito da Longanesi. Con un totale di 149 voti su 160 schede pervenute, la scrittrice messinese si è aggiudicata il premio conferito dai librai indipendenti, in una cerimonia affollatissima di pubblico che si è svolta il 21 luglio, come da tradizione, a Pontremoli in Piazza della Repubblica.

“Sono felicissima, piena di gratitudine, nei confronti dei librai per un onore così grande e del mio editore per il sostegno immancabile”, ha detto Gazzola, che ha superato nella votazione finale Marco Scardigli, arrivato secondo con Évelyne (Interlinea) con 88 voti e Marino Magliani, classificato terzo con “Prima che te lo dicano altri” (Chiarelettere) con 68 voti. A chiudere la classifica dei 6 finalisti Giampaolo Simi autore di “Come una famiglia” (Sellerio) con 66 voti, Tony Laudadio, “Preludio a un bacio” (NN Editore), con 57 voti e Elisabetta Cametti, “Dove il destino non muore” (Cairo), con 49 voti.