settembre 6th, 2019

Perché dormire poco fa male alla salute

Pubblicato il 06 Set 2019 alle 8:00am

Secondo una recente ricerca, condotta a Stoccolma, le persone che soffrono di insonnia sono esposte a un maggior rischio di sviluppare malattie gravi psichiche e fisiche.

I risultati dello studio, svolto al Karolinska Institut, apparsi sul sito dell’American Heart Association, rivelano un strettissimo legame tra insonnia e condizioni gravi come malattie al cuore, insufficienza cardiaca e ictus.

Gli esperti hanno applicato il metodo della randomizzazione mendeliana, tenendo conto dei fattori genetici dell’insonnia. Tale metodo ha aiutato ad evitare imprecisioni nella definizione del legame tra causa e effetto, tra mancanza di sonno e patologie del sistema cardiovascolare. Allo studio hanno preso parte 1,3 milioni di persone, tra cui soggetti sani e malati di cuore.

Da qui, l’importantissima scoperta, che la presenza di varianti genetiche facilitano lo sviluppo dell’insonnia aumentando il rischio di ictus e altri problemi a carico anche del sistema psicologico.

I ricercatori hanno analizzato altri studi in precedenza, rilevando che l’insonnia, di cui soffre il 30% della popolazione mondiale, porta allo sviluppo dell’insufficienza cardiaca e a altro ancora, come morte prematura.

“È importante determinare la causa principale dell’insonnia per sapere come combatterla. Il sonno è un comportamento che può essere cambiato grazie a nuove abitudini e alla gestione dello stress”, ha concluso la dott.ssa Susanna Larsson, una degli autori della ricerca.

Emma, venerdì 6 settembre, in arrivo l’atteso “IO SONO BELLA”, il nuovo singolo scritto per lei da Vasco Rossi!

Pubblicato il 06 Set 2019 alle 7:52am

Da oggi, venerdì 6 settembre, arriva in radio, in digital download e su tutte le piattaforme streaming “IO SONO BELLA”, il nuovo singolo di EMMA MARRONE scritto per lei da Vasco Rossi, insieme a Gaetano Curreri, Gerardo Pulli e Piero Romitelli, e prodotto da Dardust.

“Io sono bella” è un brano grintoso ed energico, che fa risaltare l’attitudine rock di Emma. Un’istantanea scattata dagli autori che rappresenta la Emma di oggi: una donna determinata, coraggiosa e libera di essere se stessa. Il brano è stato registrato a Los Angeles, proprio nello stesso studio, lo Speakeasy Studio, in cui Vasco ha registrato i suoi ultimi album.

«Domani esce IO SONO BELLA. Non è solo una canzone. È un regalo meraviglioso che mi hanno fatto Vasco Rossi e Gaetano Curreri, con la collaborazione di due giovani autori Gerardo Pulli e Piero Romitelli – racconta Emma – Dopo 10 anni di lavoro è la ricompensa più grande che potessi ricevere. Ripenso a tutti i dischi che ho comprato e a tutti i concerti dove ho saltato come una matta cantando le sue canzoni con tutta la voce che avevo in corpo per farmi sentire dal kom. Perché volevo diventare come lui. Non avete idea di che cosa significhi per me avere in bocca le sue parole .. E quindi sorrido! Sempre con lo sguardo basso, come in questa foto, per nascondere le lacrime anche se sono di gioia. E me la godo … sì me la godo di brutto».

Per acquistare o ascoltare “io sono bella”: http://pld.lnk.to/IoSonoBella

La cover del singolo realizzata da Emilio Tini attraverso un’immagine iconica che racconta la personale visione di Emma.

Cancro, uccide più nei paese più ricchi

Pubblicato il 06 Set 2019 alle 7:22am

Le malattie cardiovascolari sono ad oggi, causa principale di morte nel mondo per gli adulti di mezza età (con una percentuale di circa il 40% dei decessi). Ma nei Paesi ricchi emerge poi, che la frequenza dei decessi per tumore è raddoppiata rispetto a quella per le malattie cardiovascolari. (altro…)

Gianna Nannini: da oggi in pre order “La Differenza”, il nuovo atteso album di inediti in uscita il 15 novembre

Pubblicato il 06 Set 2019 alle 6:52am

Da oggi, venerdì 6 settembre, sarà disponibile in pre order negli store di iTunes e Amazon “La differenza” (Sony Music), il nuovo atteso album di inediti di GIANNA NANNINI in uscita il 15 novembre, a distanza di due anni da “Amore gigante”. iTunes: http://bit.ly/LaDifferenza-preorder

Questa la tracklist del diciannovesimo album in studio della rocker italiana per antonomasia: La differenza, Romantico e bestiale, Motivo feat. Coez, Gloucester Road, L’aria sta finendo, Canzoni buttate, Per oggi non si muore, Assenza, A chi non ha risposte e Liberiamo.

La rocker italiana ha scelto di realizzare il suo nuovo album nei Blackbird Studio di John McBride a Nashville, Tennesse, nel regno dell’analogico, sede di grandi produzioni artistiche blues-rock.

Gianna Nannini è fresca vincitrice del PREMIO TENCO 2019, il riconoscimento assegnato dal 1974 alla carriera degli artisti che hanno apportato un contributo significativo alla canzone d’autore mondiale, che ritirerà al Teatro Ariston di Sanremo il 19 ottobre (la 43esima edizione del Premio Tenco si terrà dal 17 al 19 ottobre).

“Ha fatto il suo intimidito esordio sanremese davanti al pianoforte nel glorioso Tenco ’76. Ma in brevissimo tempo, e in maniera impetuosa, si è affermata abbattendo le staccionate tra la canzone d’autore e il rock. Ha dimostrato in tutta Europa come non soltanto la lingua italiana potesse essere adatta a questo tipo di musica, come fosse possibile innestarvi linguaggi poetici e, soprattutto, come per la musica di spessore avessero scarso significato le barriere, le rigide definizioni e le separazioni stilistiche” è la motivazione con cui il Club Tenco ha annoverato Gianna Nannini tra i grandi artisti presenti nell’empireo della canzone d’autore italiana.