settembre 12th, 2019

Renato Zero, in radio e disponibile in digitale “La Vetrina”, il nuovo singolo di anticipo dell’album in uscita il 4 ottobre

Pubblicato il 12 Set 2019 alle 1:12pm

Da domani, venerdì 13 settembre, sarà in radio e disponibile in digitale “LA VETRINA”, il nuovo singolo di RENATO ZERO, che anticipa il prossimo disco di inediti, “ZERO IL FOLLE” (Tattica), in uscita il 4 ottobre. (altro…)

Assistenza a domicilio, in Umbria arriva l’infermiere di famiglia

Pubblicato il 12 Set 2019 alle 7:46am

E’ in arrivo anche in Umbria l’infermiere di famiglia per la promozione della salute e il self management delle malattie croniche, per l’assistenza a domicilio e per garantire continuità assistenziale del percorso tra ospedale e territorio. (altro…)

Niccolò Fabi, “Io sono l’altro” primo singolo estratto dal prossimo disco di inediti “Tradizione e tradimento” in uscita l’11 ottobre

Pubblicato il 12 Set 2019 alle 6:55am

NICCOLÒ FABI ha lanciato ieri “Io sono l’altro”, un primo assaggio del prossimo album di inediti, “TRADIZIONE E TRADIMENTO”, in uscita l’11 ottobre.

La canzone è disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming (https://pld.lnk.to/iosonolaltro). Il video del brano, girato da Valentina Pozzi, al link: http://bit.ly/Iosonolaltro

«Esiste un’espressione “In Lak’ech” che nella cultura Maya non è solo un saluto ma una visione della vita. Può essere tradotta come “io sono un altro te” o “tu sei un altro me”. Che si parta dalla mistica o dalla fisica quantistica si arriva sempre alla conclusione che l’altro è imprescindibile nella nostra vita e che siamo solo particelle di un tutto insondabile. Allora l’empatia diventa non solo un dovere etico, ma l’unica modalità per sopravvivere, l’unica materia che non dovremmo mai dimenticarci di insegnare nelle scuole. Conoscere e praticare i punti di vista degli altri è una grammatica esistenziale, come riuscire ad indossare i loro vestiti, perché sono stati o saranno i nostri in un altro tempo della vita. “Io sono l’altro” è anche il titolo di una delle canzoni di questo disco nuovo. Da oggi la potete sentire». Spiega il cantautore romano.

“Tradizione e tradimento”, in uscita per Universal Music, è il nono disco in studio da solista di Niccolò Fabi.

Da dicembre, l’artista ha già annunciato che farà un ritorno live, a distanza di 2 anni dal concerto-unico al PalaLottomatica di Roma in per festeggiare i suoi primi 20 anni di carriera artistica musicale.

Di seguito le date del tour, prodotto e organizzato da Magellano e Ovest:

1 dicembre – Ravenna – Teatro Dante Alighieri (Biglietti Esauriti)

2 dicembre – Milano – Teatro Degli Arcimboldi

8 dicembre – Pescara – Teatro Massimo

10 dicembre – Cosenza – Teatro Rendano

12 dicembre – Catania – Teatro Metropolitan

13 dicembre – Palermo – Teatro Golden

19 dicembre – Trento – Auditorium Santa Chiara

20 dicembre – Vicenza – Teatro Comunale (Biglietti Esauriti)

21 dicembre – Vicenza – Teatro Comunale

7 gennaio – Udine – Teatro Nuovo Giovanni da Udine (Nuova Data)

10 gennaio – Bologna – Teatro EuropAuditorium

11 gennaio – Firenze – Teatro Verdi

12 gennaio – Torino – Teatro Colosseo

13 gennaio – Genova – Teatro Politeama Genovese

19 gennaio – Roma – Auditorium Parco della Musica

20 gennaio – Roma – Auditorium Parco della Musica

21 gennaio – Napoli – Teatro Augusteo

22 gennaio – Bari – Teatro Team

24 gennaio – Ancona – Teatro Le Muse

25 gennaio – Assisi – Teatro Lyrick (Nuova Data)

29 gennaio – Bergamo – Teatro Creberg

30 gennaio – Parma – Teatro Regio

I biglietti per le date dei concerti sono disponibili in prevendita sul sito di Ticketone e nei punti vendita e prevendita abituali (http://bit.ly/NiccoloFabiTour)

In arrivo dal 20 settembre Apple Watch Series 5 con le funzioni anche per la salute

Pubblicato il 12 Set 2019 alle 6:34am

La società di Cupertino ha annunciato ieri, nel corso dell’evento allo Steve Jobs Theatre che Apple Watch Serie 5 ha un Always-on Display. Ciò significa che la watchface, nella sua completezza, sarà sempre visibile a prescindere dall’angolazione del dispositivo, con luminosità ridotta. Grazie alle innovazioni della tecnologia dello schermo, Apple Watch Series 5 promette comunque 18 ore di autonomia.

Il prezzo è di euro 459 e sarà disponibile dal 20 settembre.

Nuova anche la bussola, che arricchisce il parco sensori del dispositivo e nuova anche l’app dedicata, che oltre all’orientamento mostra anche la latitudine, l’altitudine e l’inclinazione. Migliorano anche le funzioni di sicurezza: il servizio SOS è ora disponibile a livello internazionale su tutti i modelli con LTE integrato, e funziona indipendentemente da iPhone. Inoltre, lo spazio di archiviazione interno è stato raddoppiato rispetto alla precedente generazione: si passa a 32 GB.

A livello estetico, le novità sono molteplici: per cominciare, ci sono case opzionali in titanio e in ceramica, oltre a una nuova versione nera per quello in acciaio inossidabile. I colori disponibili, sono:

– Alluminio (ora 100% riciclato): argento, oro, grigio siderale – Acciaio inossidabile: oro, space black, naturale spazzolato – Titanio: naturale spazzolato, space black spazzolato – Ceramica: bianco

In arrivo, anche le varianti Nike, con una nuova watchface ispirata alla famosa giacca Windrunner e nuovi colori per Sport Loop e Sport Band, e Hermés, con ancora più opzioni per i cinturini e una variante “total black” con watchface esclusiva.

Apple Watch Series 5 potrà essere ordinato online già da subito. I prezzi partiranno da 399 dollari per la versione GPS, 499 per la versione GPS+LTE.

Tante le funzioni per la salute. Dall’ECG al monitoraggio del ciclo mestruale o quella per il controllo del rumore ambientale.