settembre 16th, 2019

“Diego Maradona” del regista premio Oscar Asif Kapadia, al cinema solo il 23,24 e 25 settembre

Pubblicato il 16 Set 2019 alle 11:00am

Arriva nelle sale l’attesissimo film di Asif Kapadia, DIEGO MARADONA, con interviste esclusive a Diego Maradona e immagini tratte dal suo archivio personale di oltre 500 ore di filmati mai visti prima, il film narra la storia di uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi. (altro…)

Allenarsi con la fitball, come tonificare glutei e interno coscia

Pubblicato il 16 Set 2019 alle 6:56am

Allenarsi con la fitball?

Iniziamo da subito a vedere come tonificare glutei e interno coscia.

Esercizi fitball glutei interno coscia

Per noi donne glutei sodi e interno coscia tonico sono molto importanti. La fitball è un attrezzo molto apprezzato perché consente di potenziare l’allenamento coinvolgendo più fasce muscolari e più in profondità.

Ma quali sono gli esercizi per glutei e interno coscia? Ecco a voi i 4 esercizi per glutei e interno coscia molto efficaci.

Una serie d’allenamento consigliata che prevede lanci e ponte:

– 20 lanci con fitball; – 10 + 10 ponte glutei monopodalico; – 20 ponte glutei su fitball; – 10 legcurl su fitball

Ripetiamo il circuito 5 volte con una pausa di 45-60 secondi tra una serie e l’altra. Determinazione e perseveranza ci garantiranno glutei sodi e gambe toniche. Buon allenamento!

In video troverete tantissimi videotutorial.

Meghan Markle lancia la sua prima capsule collection per aiutare donne in difficoltà in cerca di lavoro

Pubblicato il 16 Set 2019 alle 6:05am

Meghan Markle, dopo aver pressato il consorte a separarsi dall’associazione fondata con il fratello William e la cognata Kate, ha preso in mano la situazione decidendo di fare qualcosa per il sociale, e mantenersi occupata da quando ha lasciato in America, la sua attività di attrice. (altro…)

Noci, come prevenire infarti e ictus

Pubblicato il 16 Set 2019 alle 6:03am

Secondo un recente studio coordinato da Noushin Mohammadifard dell’Isfahan Cardiovascular Research Institute e presentato al congresso 2019 dell’European Society of Cardiology di Parigi, 30 grammi di noci non salate sono l’esatta quantità da mangiare due volte a settimana, per ridurre il rischio di morte per malattie cardiovascolari del ben 17%.

“Le noci sono una buona fonte di grassi insaturi e contengono pochi grassi saturi, hanno anche proteine, sali minerali, vitamine, fibre, fitosteroli e polifenoli, utili alla salute del cuore”, spiega il coordinatore della ricerca riportata da Ok Salute, benché siano caratterizzate da un’alta densità energetica (30 grammi di noci sono circa 170-180 calorie).

Lo studio in questione, che ha esaminato 5.432 adulti dai 35 anni in su senza precedenti malattie cardiovascolari, selezionate casualmente nelle aree urbane e rurali delle contee di Isfahan, Arak e Najafabad, rivela che l’assunzione di noci (comprese mandorle, pistacchi, nocciole e semi) valutata attraverso attraverso un questionario che chiedeva dal 2001 in poi, la frequenza alimentare dando la possibilità ai partecipanti e i familiari intervistati di rispondere, ogni due anni fino al 2013. Gli esiti raccolti fanno emergere che in ben 12 anni di osservazione si sono registrati 751 eventi cardiovascolari (594 malattie coronariche e 157 ictus), 179 decessi cardiovascolari e 458 decessi per tutte le cause, dato che l’analisi fatta dai ricercatori ha dimostrato come mangiare noci due o più volte alla settimana comporti un rischio inferiore del 17% di mortalità cardiovascolare rispetto al consumo di noci una volta ogni due settimane.