Borse d’autunno, a forma di secchiello e marsupio

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Set 2019 alle ore 6:10am

Per il prossimo autunno inverno le shopping bag sono in colori inediti: fucsia, arancio, giallo e azzurro. Sono mini o maxi tracolle, dalle clutch sino ad arrivare alle tote bag, zaini, borse in eco-piuma o in eco-fur. Ma le novità di quest’anno due graditi ritorni, mutuati direttamente dagli anni Settanta e Ottanta, decenni del loro massimo splendore: i secchielli e i marsupi. E la borsa di Versace, che prende il nome dall’antica divinità romana simbolo di forza, coraggio e valore. Una V dorata in stile barocco, applicata al centro della borsa, con richiamo all’eredità estetica del brand. La Virtus, realizzata in pelle di vitello, si declina in vari modelli, shopping, hand bag, a cintura, a spalla, clutch da sera, e in una ricca palette di colori che va dal turchese al giallo, dal fucsia al corallo.

Etro lancia invece la Pegaso bag, ri-edizione di un modello iconico anni Ottanta, il cui nome trae ispirazione dal cavallo alato della mitologia greca, simbolo di Etro dal 1968. La bag combina poi la pelle di vitello con la tela Paisley, trattata con una speciale resina che la rende resistente e leggera.

La fibbia metallica che riproduce la silhouette di Pegaso. Abbandonati gli snobismi iniziali, il marsupio da qualche stagione è tornato ad essere una presenza costante nel guardaroba femminile. A cambiare è il modo di portarlo, per adolescenti e infleuncer, che non lo legano in vita, ma lo sfoggiano a mo’ di bandoliera. Inoltre cambia anche il mood del marsupio, come i modelli proposti da Fendi e quelle unisex nel classico check di Burberry, fino ad arrivare all’animalier de L’Atelier du Sac.

Il secchiello è invece un evergreen tornato quest’anno dopo aver già spopolato nel corso degli anni in diverse stagioni passate. Andava di moda negli anni della contestazione, nelle versioni cuoio o batik e ora lo troviamo nelle stesse varianti anche nella prossima stagione autunno inverno. Portato sulla spalla in alternativa alla borsa di Tolfa.