Un gruppo di ricercatori dell’Università del Mississippi del Sud ha chiesto a dei giovani atleti di allenarsi con i pesi in diversi momenti della giornata, rilevando i loro risultati raggiunti.

Ebbene, mentre tutti i partecipanti hanno mostrato miglioramenti simili nella forza, il gruppo che si è allenato nella fascia oraria che va dalle 18 in poi, ha aumentato la massa muscolare rispetto a quelli che si sono allenati alle 10 del mattino. Inoltre, il gruppo serale è rimasto anche più snello dei mattinieri alla fine dell’esperimento.

Questo perché?

Dicono i ricercatori, i livelli dell’ormone dello stress, il cortisolo, raggiungono il picco la mattina presto. Inoltre, il metabolismo rallenta naturalmente man mano che la giornata passa, ma le ripetizioni serali lo costringono ad accelerare nuovamente. Ciò significa che si brucia più energia per tutto il giorno, il che equivale a muscoli più definiti. Quindi, meglio fare esercizio fisico dopo il lavoro piuttosto che al mattino prima di andare a lavorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.