Dieta della Terra, i cibi che allungano la vita e fanno dimagrire

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Nov 2019 alle ore 7:47am


Esiste una dieta, chiamata della Terra che è in grado, secondo un recente studio, condotto da equipe scientifiche attive presso gli atenei di Oxford e del Minnesota di mantenersi in forma e salvaguardare anche la nostra amata e bistrattata natura.

I risultati ottenuti dallo studio, pubblicati sulle pagine della rivista scientifica PNAS, sottolineano che esistono eccezioni, anche in questo campo, come ad esempio il pesce. Il consumo non è il massimo per la sostenibilità ambientale.

Per contro, fa molto bene alla salute. Non dimentichiamo infatti che, è ricco di omega 3, antiossidanti naturali tra i più efficaci in assoluto (questo vale soprattutto quando si ha a che fare con pesci come nel caso di salmone e sardine).

Per il resto, analizzando i risultati dello studio è possibile notare come, nella maggior parte dei casi, esiste una reale corrispondenza tra impatto ambientale basso e benefici per la salute. Tra gli alimenti che soddisfano entrambi i criteri indicati troviamo i cereali integrali, alleati preziosi della forma fisica grazie anche alla presenza di fibre la cui assunzione aiuta anche ad ottimizzare i livelli di sazietà, ma anche a rallentare l’assorbimento degli zuccheri nel sangue e a prevenire i picchi glicemici, soprattutto nelle persone col il diabete.

L’olio d’oliva extra vergine, altra ottima fonte di omega 3, la frutta, la verdura e i legumi, nonché anche la frutta secca.

E per quanto riguarda invece gli alimenti il cui consumo ha un impatto negativo sull’ambiente, la dieta della Terra ci ricorda che la carne rossa, ricca di grassi saturi, compare tra quelli dannosi. A causa del suo eccesso, pericoloso per cuore e in grado di aumentare il rischio di malattie vascolari e cronico -degenerative.

Prima però, di cambiare il proprio regime alimentare, scegliere degli alimenti piuttosto che altri, consultarsi sempre con il proprio medico curante.