App e interazioni per allenarsi lontano dalla palestra

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 28 Dic 2019 alle ore 7:19am

Un modo nuovo per allenarsi e mantenersi in forma. Virgin Active Italia entra nell’era digitale con Revolution, un sistema innovativo in cui poter vivere l’esperienza di una classe dal vivo, senza trovarsi fisicamente al club.

«La socialità è importante e i nostri club sono un modo di vivere l’allenamento in un ambiente confortevole che ti porta a interagire con le altre persone – spiega Luca Valotta, presidente e direttore generale di Virgin Active Continental Europe –. Con Revolution l’idea è stata quella di digitalizzare questo contenuto. L’obiettivo è creare una community che abbia accesso alle stesse offerte di chi si trova nei nostri club, facendoli sentire parte dell’esperienza Virgin Active. Digitalizzando la nostra experience, i clienti non sono più legati a un luogo fisico, ma possono allenarsi secondo le loro necessità senza rinunciare al coinvolgimento emotivo».

Due i canali con cui la rivoluzione prende vita. Il primo è l’app in cui si potranno seguire in streaming le lezioni scelte con 5 classi che verranno trasmesse live e, una volta terminate, i contenuti andranno a popolare la libreria on demand e resteranno disponibili. Il secondo canale è l’interazione con gli attrezzi Technogym, distributori della tecnologia digitale Technogym Live, che permetterà ai clienti di allenarsi con la sensazione di farlo insieme ad altre persone proprio come se si trovassero in studio.