Aceto di mele, gli 8 benefici per la salute

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Gen 2020 alle ore 7:29am

L’aceto di mele, ottimo alleato in cucina è ideale anche per il benessere fisico, in quanto possiamo apprezzarne benefici e proprietà.

1. Per alleviare i disturbi digestivi

Stimola il transito intestinale, è un ottimo alleato per alleviare i disturbi digestivi come costipazione e gonfiore. Grazie alla sua azione antibatterica, regola la flora intestinale.

2. Per compensare la perdita di sali minerali

L’aceto di mele, è ideale per reintegrare l’esercizio fisico. Contiene sodio, fosforo, potassio, ferro e calcio, oltre ad altri minerali. Diluendolo con acqua alcalina, permette di reintegrare il tuo organismo con una idratazione ottimale.

3. Per regolare la glicemia

L’aceto di mele regola la glicemia. Blocca l’azione degli enzimi responsabili di facilitare l’assorbimento degli zuccheri, il suo consumo aiuta anche a ridurre i picchi di zucchero nel sangue dopo i pasti, regolando così la secrezione di insulina.

4. Un antisettico naturale

Essendo ricco di proprietà antisettiche e antibatteriche, l’aceto di mele è uno dei rimedi naturali raccomandati per combattere tosse e mal di gola. Usato per gargarismi e diluito con acqua tiepida, è efficace per alleviare sintomi del freddo. Tuttavia, tieni presente che, se usato in eccesso, può danneggiare lo smalto dei denti o irritare le mucose. Quindi usa questo alimento con moderazione, quando se ne presenta davvero la necessità.

5. Per abbassare il colesterolo

Grazie al suo contenuto di acido acetico, l’aceto di mele è in grado di abbassare i livelli di trigliceridi e colesterolo cattivo nel sangue. Si dice che questa azione sia dovuta alla sua capacità di ridurre l’assorbimento degli zuccheri che tendono a trasformarsi in grassi.

6. Per combattere la cellulite

Combinato con oli essenziali per massaggi drenanti, e consumato regolarmente può aiutare a combattere i grassi responsabili della cellulite e della buccia d’arancia. Abbassare i livelli di trigliceridi, stimolando la digestione e aumentando la combustione dei grassi.

7. Per promuovere la perdita di peso

L’aceto di mele ha un effetto soppressore dell’appetito, come dimostrato da uno studio condotto in vivo. Nel condimento, nella marinata o usato per la conservazione dei cibi, quest’ultimo favorirebbe la sazietà e, quindi, ci spingerebbe a ridurre l’apporto calorico per una silhouette più armoniosa.

8. Per sbarazzarsi di forfora

L’aceto di mele ha proprietà antisettiche e antifungine utili per contrastare la forfora causata dalla presenza di un fungo. Aiuta a donare lucentezza ai capelli, forza e vitalità.